Dizionario Italiano





nòia 
nò|ia
pronuncia: /ˈnɔja/
sostantivo femminile

1 sensazione sgradevole prodotta dal ripetersi monotono delle stesse azioni, dalla mancanza di distrazioni, da uno stato di inerzia o di tristezza

2 la cosa noiosa

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEnoia
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEnoie

permalink
<<  noi noialtri  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


avere a noia qualcuno qualcosa = esserne irritati, infastiditi || venire a noia = cominciare ad annoiare, a stancare questo libro mi (= a me) è venuto a noia



Proverbi


il bel tempo, non vien mai a noia || il disordine causa tre danni: la noia, l'impazienza e la perdita di tempo || il lavoro e la noia non passano mai dalla stessa porta || il morso della pulce non dà noia all'elefante || l'ozio ha la noia per moglie e i vizi per figli || morso della pulce non dà noia all'elefante || non vi è gioia senza noia || nulla è così buono che a lungo andare non venga a noia || ogni bel cantare va a noia || per un giorno di gioia, sovente se ne hanno mille di noia || parenti, amici, pioggia, dopo tre giorni vengono a noia || presto la pioggia suol venire a noia, ma in luglio è un ricco dono e apporta gioia || viene a noia ciò che si ha tutti i giorni


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

no–global, noglobal (agg. e s. masch. e femm.)
noguchia (s. femm.)
Noguchia (s. femm.)
nogullo (agg. e s. masch. e femm.)
noi (pron. pers.)
noia (s. femm.)
noialtri (pron. pers.)
noiamento (s. masch.)
noiare (v. intr.)
noiare (v. trans.)
noiarsi (v. pron. intr.)
noiato (part. pass.)
noicattarese (agg.)
noicattarese (s. masch. e femm.)
noievole (agg.)
noil (s. masch.)
noiosamente (avv.)
noiosata (s. femm.)
noioseria (s. femm.)
noiosità (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---