Dizionario Italiano





nòia 
nò|ia
pronuncia: /ˈnɔja/
sostantivo femminile

1 sensazione sgradevole prodotta dal ripetersi monotono delle stesse azioni, dalla mancanza di distrazioni, da uno stato di inerzia o di tristezza

2 la cosa noiosa

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEnoia
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEnoie

permalink
<<  noi noialtri  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


avere a noia qualcuno qualcosa = esserne irritati, infastiditi || venire a noia = cominciare ad annoiare, a stancare questo libro mi (= a me) è venuto a noia



Proverbi


il bel tempo, non vien mai a noia || il disordine causa tre danni: la noia, l'impazienza e la perdita di tempo || il lavoro e la noia non passano mai dalla stessa porta || il morso della pulce non dà noia all'elefante || l'ozio ha la noia per moglie e i vizi per figli || morso della pulce non dà noia all'elefante || non vi è gioia senza noia || nulla è così buono che a lungo andare non venga a noia || ogni bel cantare va a noia || per un giorno di gioia, sovente se ne hanno mille di noia || parenti, amici, pioggia, dopo tre giorni vengono a noia || presto la pioggia suol venire a noia, ma in luglio è un ricco dono e apporta gioia || viene a noia ciò che si ha tutti i giorni


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

no–global, noglobal (agg. e s. masch. e femm.)
noguchia (s. femm.)
Noguchia (s. femm.)
nogullo (agg. e s. masch. e femm.)
noi (pron. pers.)
noia (s. femm.)
noialtri (pron. pers.)
noiamento (s. masch.)
noiante (agg.)
noiare (v. intr.)
noiare (v. trans.)
noiarsi (v. pron. intr.)
noiato (part. pass.)
noicattarese (agg.)
noicattarese (s. masch. e femm.)
noievole (agg.)
noil (s. masch.)
noiosamente (avv.)
noiosata (s. femm.)
noioseria (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3