Dizionario Italiano





nóme 
nó|me
pronuncia: /ˈnome/
sostantivo maschile

1 termine col quale si designano l'aggettivo e il sostantivo; comunemente si intende per nome il sostantivo, cioè quel vocabolo col quale indichiamo una persona, un animale, una cosa

2 indica qualità spirituali, onore, fama, reputazione, prestigio

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREnome
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREnomi
PLURALE

permalink
<<  nomato nomea  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


tenere alto l'onore il proprio nome = difendere la propria reputazione con un comportamento esemplare || chiamare le cose con il loro nome = parlare chiaramente, schiettamente || fare di nome di cognome = chiamarsi come fa di nome quel tuo amico? || nome comune = grammatica nome che indica persona, animale o cosa, in senso generico; si contrappone a nome proprio | nome volgare riferito a una specie animale o vegetale; si contrappone al nome latino scientifico || fare il nome i nomi = rivelare il nome o i nomi qualcuno || tutela del nome dell'immagine = diritto tutela prevista da apposite leggi contro gli eventuali abusi da parte della stampa || nomi iterati = nomi di persone in cui il nome consiste nel singolare del cognome Giorgio Giorgi | Ruggero Ruggeri | Santo Santi | Rufo Rufi || in nome della legge = formula di intimazione della pubblica autorità nell'esercizio delle sue funzioni nel compiere qualche atto relativo alle sue attribuzioni; || nome di massa = sostantivo che denota entità non enumerabili come i liquidi in genere, gli elementi chimici, i minerali e vari prodotti e sostanze || nome numerale = grammatica sostantivo che rappresenta il nome del numero; corrisponde all'aggettivo numerale cardinale il nome numerale di 16 è «sedici» | il nome numerale di 30 è «trenta» || nome premonastico = religione il nome che il religioso aveva nel secolo || al nome di Dio = religione arcaico formula di devozione | arcaico esclamazione di augurio e speranza || in nome di Dio, per amor di Dio = si usa per dare più efficacia a una preghiera o per esprimere disapprovazione || nome mobile = linguistica il sostantivo che che ha una forma distinta per il genere maschile e femminile || scrivere, incidere un nome in/a lettere d'oro = consacrare un nome all'ammirazione dei contemporanei e dei posteri || nome appellativo = grammatica raro nome comune, concreto o astratto, in contrapposizione al nome proprio || nome arcadico = letteratura pseudonimo di ciascuno degli accademici dell'Arcadia || nome d'agente = linguistica sostantivo che definisce da parte di chi o mediante che cosa si svolga o sia reso possibile lo svolgersi di una data azione o di un determinato fatto o fenomeno; in italiano, generalmente terminano in -tore || nome d'arte = pseudonimo assunto spesso da artisti del teatro o del cinematografo, sostituendolo in tutto o in parte al suo nome legale || nomi astratti = linguistica nomi che indicano concetti, qualità come speranza, verità, bellezza, paura, tristezza, coraggio ecc., si contrappongono a nomi concreti



Proverbi


fatti buon nome e mettiti in piazza || fatti buon nome e piscia a letto, e diranno che hai sudato || i pastori, per rubare le pecore, si mettono nome lupi || il buon nome è meglio di tutte le ricchezze del mondo || il primo fallo ha nome miseria; il secondo ha nome mattia || le società cominciano in nome di Dio e finiscono in nome del diavolo || primo fallo ha nome miseria; il secondo ha nome mattia || su questa terra nulla c'è di meglio che pace e buon nome || un buon nome conserva il suo splendore al buio || un buon nome supplisce alla camicia che manca || un soldato non deve temere nulla, fuorché un cattivo nome



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

nomarca (s. masch.)
nomarchia (s. femm.)
nomare (v. trans.)
nomarsi (v. pron. intr.)
nomato (part. pass.)
nome (s. masch.)
nomea (s. femm.)
nomenclativo (agg.)
nomenclatore (agg. e s. masc.)
nomenclatorio (agg.)
nomenclatura (s. femm.)
nomenklatore (s. masch.)
nomenklatura (s. femm.)
nomentano (agg.)
nomeo (s. masch.)
Nomeo (s. masch.)
nomero (agg.)
nomero (s. masch.)
nomex (s. masch.)
–nomia (suff.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3