Dizionario Italiano





pàsqua 
pà|squa
pronuncia: /ˈpaskwa/
sostantivo femminile

1 presso gli Ebrei, la festa con cui si ricorda la liberazione dalla schiavitù dell'Egitto

2 per i Cristiani, festa che commemora la resurrezione di Cristo

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEpasqua
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEpasque

permalink
<<  paspardese pasquale  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


pasqua alta = pasqua che cade tardi rispetto all'equinozio di primavera || fare Pasqua con gli amici = trascorrere la Pasqua con i propri amici || la Pasqua viene di domenica = la Pasqua cade di domenica || Pasqua viene sempre di domenica = la Pasqua cade, ricorre, si celebra di domenica || contento come una Pasqua = con valore superlativo: contentissimo || contento come una Pasqua = con valore superlativo: contentissimo || Pasqua bassa = la Pasqua quella che cade prima del solito || fatto Natale, fatta Pasqua = dopo, passato Natale; dopo, passata Pasqua || Pasqua di maggio = qualcosa che non avverrà mai || stile francese o della Pasqua = storia sistema di datazione in uso nel Medioevo, che fissava l'inizio dell'anno al giorno di Pasqua, perciò con anni di lunghezza diversa



Proverbi


chi vuol quaresima corta, faccia debiti da pagare a Pasqua || chi vuole il malanno, abbia il mal'anno e la mala pasqua || fa' carnevale in maniera che tu possa fare anche una buona Pasqua || i Giudei in Pasqua, i Mori in nozze, i cristiani in piatire, sanno impoverire || il carnevale al sole, la pasqua al fuoco || il carnevale al sole, la pasqua al foco || il prim'anno s'abbraccia, il secondo s'infascia, il terzo s'ha il mal'anno e la mala pasqua || la Pasqua sarà bianca quando il Natale è stato verde || la Quaresima è corta per chi ha da pagare a Pasqua || l'agnello è buono anche dopo pasqua || Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi || Natale senza danari, carnevale senz'appetito, pasqua senza devozione || non è bella la pasqua se non gocciola la frasca || non si può veder pasqua, né dopo san Marco, né prima di san Benedetto || pasqua di Befana, la rapa perde l'anima || pasqua in giove vendi la cappa e gettala ai buoi || pasqua tanto desiata, in un giorno è passata || pasqua venga alta o venga bassa, la vien con la foglia o con la frasca || pasqua, voglia o non voglia non fu mai senza foglia || prim'anno s'abbraccia, il secondo s'infascia, il terzo s'ha il mal'anno e la mala pasqua || quando san Giorgio (aprile), viene in pasqua, per il mondo c'è gran burrasca || se piove per la pasqua, la susina si imborsacchia || tal pensa salvarsi a pasqua, che è preso a mezza quaresima || tra pasqua e pasqua non è vigilia fatta



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

pasoliniano (agg. e s. masc.)
paspalo (s. masch.)
Paspalo (s. masch.)
paspardese (agg.)
paspardese (s. masch. e femm.)
pasqua (s. femm.)
pasquale (agg.)
pasqualina (s. femm.)
pasqualino (agg.)
pasqualita (s. femm.)
pasqualizzare (v. intr.)
pasqualizzato (part. pass.)
pasquare (v. intr.)
pasquarosa, pasqua rosa (s. femm.)
pasquata (s. femm.)
pasqueggiare (v. intr.)
pasquella (s. femm.)
pasquereccio (agg.)
pasquetta (s. femm.)
pasquettista (s. masch. e femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3