Dizionario Italiano





peggióre 
peg|gió|re
pronuncia: /pedˈʤore/
agg. e s. maschile e femminile e avverbio

più cattivo di

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREpeggiore
PLURALEpeggiore
PLURALE
SINGOLAREpeggiori
PLURALEpeggiori

permalink
<<  peggioratore peggiorino  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire = si riferisce a chi finge di non capire || il più bello, il più bravo, il peggiore ecc. del mondo = il più bello, il più bravo, il peggiore ecc. di tutti



Proverbi


il peggior passo è quello dell'uscio = il momento più difficile è sempre quello in cui si deve prendere una grave risoluzione | nelle imprese il peggior momento è il cominciare | il momento più brutto è quello del distacco || febbraio corto (o ferraiuzzo), peggior di tutti || i nemici di casa, sono i peggiori || il lusso è il peggior diavolo del matrimonio || il male peggiore dei mali è il timore || il peggior passo è quello dell'uscio || il peggior partito è quello di non averne alcuno || il peggior sordo è quello che non vuole sentire || l’immaginazione e la paura sono peggiori della pestilenza || l’immaginazione è peggiore della febbre terzana || la lingua è la peggior carne del mondo || la peggior compagnia è la cattiva coscienza || la peggior ruota del carro è quella che stride (o cigola) || la peggior soma è il non averne alcuna || l'acqua non si rifiuta neanche al peggior nemico || l'ignoranza è la peggiore delle povertà || l'immaginazione e la paura sono peggiori della pestilenza || l'immaginazione è peggiore della febbre terzana || l'invidia è la peggiore delle malattie || l'odio tra parenti è peggiore della puntura di uno scorpione || l'ultimo male è il peggior di tutti || maggiore è la luce del vangelo, peggiore è il mondo || non c'è cosa peggiore, che in vecchie membra il pizzicor d'amore || non c'è il peggior frutto di quello che non matura mai || non c'è la peggior minestra che quella dei frati || non c'è peggior padrone di chi fu servitore || non c'e' peggior sordo di chi non vuol intendere (o sentire) || non c'è vizio peggiore di quello che per bontà || non è peggior lite, che tra sangue e sangue || non v'è peggior burla che la vera || ozio, ignoranza e follie, dell'anno sono le peggiori malattie || peggior (o il peggio) passo è quello dell'uscio || non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire = si riferisce a chi finge di non capire || poca barba e men colore, sotto il ciel non è il peggiore || quando è alta la passione, è il peggiore dei servizi || se lodi il buono, diverrà migliore; biasima il tristo, diverrà peggiore || un padrone non ha peggior nemico di un servo licenziato con ragione


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

peggiorare (v. trans e intr.)
peggiorativamente (avv.)
peggiorativo (agg. e s. masc.)
peggiorato (part. pass.)
peggioratore (agg. e s. masc.)
peggiore (agg. e s. masch. e femm. e avv.)
peggiorino (s. masch.)
peggiorismo (s. masch.)
peggiorista (s. masch. e femm.)
peggiormente (avv.)
peghesce (s. masch.)
pegione (s. femm.)
pegli (prep. art.)
peglia (s. femm.)
pegliese (agg.)
pegliese (s. masch. e femm.)
pegmatite (s. femm.)
pegmatitico (agg.)
pegmatizzazione (s. femm.)
pegnatario (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 2