Dizionario Italiano





pélle 
pél|le
pronuncia: /ˈpelle/
sostantivo femminile

1 anatomia tessuto che riveste esternamente il corpo dell'uomo o degli animali, detta anche cute; con i suoi annessi forma il sistema tegumentale pelle liscia | pelle bianca | pelle abbronzata | pelle ruvida | pelle secca | pelle rugosa | pelle vellutata | pelle delicata | pelle fina | pelle liscia | pelle sottile | pelle delicata | pelle grassa | pelle lustra | pelle riarsa | pelle madida di sudore | il colore della pelle | colorito della pelle | irritare la pelle

2 per estensione familiare ha lo stesso significato di vita, esistenza rischiare la pelle | essere amici per la pelle | salvare la pelle | portare a casa la pelle

3 zoologia rivestimento esterno del corpo di alcuni animali: la pelle del serpente | la pelle del coccodrillo | la pelle dell'elefante

4 pelle di animale opportunamente lavorata e conciata che si presenta come cuoio oppure come pelliccia ne quando viene mantenuto il pelo per poi farne pellicce, oggetti di cuoio, pelletterie in genere o in legatoria per legature di pregio guanti di pelle | pelle di daino | pelle di camoscio | pelle di lucertola | borsa di pelle | cintura di pelle | pelle di cinghiale | pelle di montone | pelle scamosciata | un libro rilegato in pelle | pelle di vitello | valigia di pelle | giacca di pelle

5 botanica per estensione buccia, membrana che riveste frutta e ortaggi pelle della pesca | la pelle della mela | la pelle delle patate

6 per estensione raro la corteccia degli alberi.

7 edilizia superficie lavorata della pietra da costruzione: pelle grossolana | pelle rustica | pelle arrotata | pelle liscia | pelle piana | pelle mezzana

8 per estensione arcaico superficie, strato sottile esterno di qualcosa; rivestimento; mano di vernice, intonacatura: la pelle dell'intonaco

9 araldica campo particolare dello scudo distinto sia per colore che per metallo, sinonimo di pelliccia

10 popolare con riferimento a un individuo particolarmente resistente a dolori, fatiche, disagi, ecc. sia come fisico che come carattere; di uso più comune l'alterato pellaccia con il medesimo significato

11 letterario aspetto esteriore, apparenza, sembianza

12 storia antica unità di misura per liquidi equivalente a 82 litri circa, in uso a Roma fino all'adozione del sistema metrico decimale

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEpelle
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEpelli
continua sotto




preposizione articolata

arcaico preposizione articolata femminile plurale composta da per + le; si usa davanti a tutti i vocaboli femminili plurali; l'elisione è molto rara anche dinnanzi a un'altra e; nell'uso moderno è praticamente scomparsa ed è sostituita dalla forma non contratta per le

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREpel, pello
PLURALEpella
PLURALE
SINGOLAREpei, pegli
PLURALEpelle

permalink
<<  pellaverga pellea  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


sentirsi accapponare la pelle = avere brividi di paura, freddo, emozione che provocano la pelle d'oca || ne va della pelle = è in gioco la vita stessa || pelle d'angelo = varietà di corallo di color rosa pallidissimo || rimetterci lasciarci la buccia la pelle le penne le ossa la vita = familiare morire, perire || vendere cara la pelle = lottare strenuamente per difendere la propria vita (anche in senso figurato) || portare a casa la pelle = figurato sopravvivere, salvarsi dalla morte, detto specialmente di chi torna da un'impresa bellica o un'avventura rischiosa || riportare la pelle a casa = tornare vivo dopo aver corso un grave pericolo || colla di pelle = detta anche colla di coniglio, è usata nella fabbricazione della carta e in ebanisteria || protezione e cura della pelle = pratiche di mantenimento e miglioramento della pelle mediante la cosmesi || pelle di daino = panno morbido ricavato dalla pelle dell'animale, utilizzato per lucidare oggetti o superfici in metallo || dare l'ultima pelle a un lavoro = dargli l'ultima mano, rifinirlo || avere la pelle tenera (o delicata) = essere sensibile alle fatiche, agli strapazzi | figurato essere suscettibile, permaloso || pelle del diavolo = nome popolare di una tela robusta, ruvida e resistente per calzoni sportivi simile a pelle scamosciata || avere la pelle dura = avere una resistenza straordinaria, esser resistente a fatiche, strapazzi, malanni o avversità | figurato essere poco sensibile a offese o maltrattamenti, non essere permaloso || effetto pelle = elettricità in un conduttore elettrico, lo stesso che effetto pellicolare o skin effect || fare la festa a uno o fargli la pelle = ammazzare qualcuno || farci la pelle = assuefarsi, abituarsi a qualcosa || a fior di pelle = in superficie, superficialmente (in senso proprio e figurato) || pelle di foca = sport nella tecnica sciistica, specialmente al plurale, strisce di pelle di foca (o anche di tessuto), dal pelo corto e rigido, che applicate sotto lo sci con cinturini, fibbie e tenditori, servono a camminare per le salite anche con pendii notevoli || lasciarci la pelle = familiare morire || lasciarci (o rimetterci) la pelle = morire || levar la pelle a qualcuno = propriamente, scorticarlo | figurato ridurlo a mal partito togliendogli denaro o criticandolo aspramente || malattie della pelle = medicina malattie cutanee, dette anche dermatosi || legatura in mezza pelle = legatura con la pelle solo nel dorso e negli angoli del libro e il resto con cartoni di tela || non stare nella pelle = essere in uno stato di grande allegrezza o impazienza || pelle romboidale della nuca = medicina alterazione cutanea senile, caratterizzata da solcature oblique che si incrociano tra loro delimitando aree cutanee a forma di rombo, di colorito più scuro || pelle d'oca = figurato pelle accapponata per il freddo, per la paura o per l'emozione || essere pelle ed ossa = essere estremamente magro || esser nella pelle di qualcuno = essere nei suoi panni, nella sua condizione || in pelle in pelle = in superficie, superficialmente (in senso proprio e figurato) || per la pelle = per la vita, senza limitazioni, indica la pertinacia di un rapporto o di un atteggiamento essere amici per la pelle || se ti preme la pelle = se non hai intenzione di morire || rischiare la propria pelle = rischiare la propria vita || scampare (o salvare) la pelle = sfuggire a un pericolo mortale || pelle di seta = tessuto di seta grezza, raso e opaco, morbidissimo al tatto || pelle dell'uovo = nome con cui si indica comunemente la membrana testacea dell'uovo || rimetterci la pelle = morire, specialmente in modo violento rimetterci la pelle in combattimento | in quell\'incidente ci ha rimesso la pelle || scarpe di pelle verniciata o di vernice = abbigliamento scarpe di copale || pelle scamoscia = raro detto di pelle usata specialmente per asciugare e lucidare i vetri e le porte verniciate delle automobili || non stare nella pelle = non vedere l\'ora, fremere nell\'attesa di qualcosa || marmorizzazione della pelle = conciaria operazione eseguita macchiando con liquidi diversi pelli di vitello o comunque pelli lisce destinate a lavori di legatoria per realizzare copertine o parti di esse



Proverbi


chi non vuole somigliare al lupo non porti la sua pelle || con la pelle del cane, si sana la morditura || da una sola vacca, non si cava due pelli || dove non basta la pelle del leone, bisogna attaccarvi quella della volpe || in pellicceria ci vanno più pelli di volpe che d'asino || la pecora e l'ape, nell'aprile danno la pelle || l'ape e la pecora in april danno la pelle || male alla pelle,salute alle budelle || massa, saluta e passa; chi troppo ci sta, la pelle ci lassa || morso di pecora non passa mai la pelle || non si vende la pelle prima che s'ammazzi l'orso || non vendere la pelle dell'orso finché non l'hai ucciso || ognuno c'è per l'ossa e per la pelle || prima di vender la pelle bisogna aver ferito l'orso || sta' sul fuoco quando è sera, a grattar la sonagliera, se aver vuoi la pelle intera || sulla pelle della serpe, nessuno guarda macchia || tanto va la rana al poggio, che ci lascia la pelle || veste di lana, niente pelle sana


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

pellaro (s. masch.)
pellaro (s. masch.)
pellaroto (agg.)
pellaroto (s. masch.)
pellaverga (s. femm.)
pelle (s. femm.)
pelle (prep. art.)
pellea (s. femm.)
Pellea (s. femm.)
pellecchia (s. femm.)
pellecchio (s. masch.)
pellegrina (s. femm.)
pellegrinaggio (s. masch.)
pellegrinaio (s. masch.)
pellegrinamente (avv.)
pellegrinante (part. pres.)
pellegrinante (s. masch. e femm.)
pellegrinare (v. intr.)
pellegrinazione (s. femm.)
pellegrinese (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 5