Dizionario Italiano





pésce 
pé|sce
pronuncia: /ˈpeʃʃe/
sostantivo maschile

1 zoologia animale vertebrato acquatico di varia grandezza, specialmente fusiforme, rivestito di squame e provvisto di pinne per nuotare, con respirazione branchiale, scheletro osseo o cartilagineo

2 tipografia errore di stampa che consiste nel saltare una parola o una frase dell'originale

3 astrologia uno dei dodici segni dello zodiaco

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREpesce
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREPesci
PLURALE

permalink
<<  pescaturismo pescecane  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


essere come un pesce fuor d'acqua = sentirsi impacciato, essere a disagio, imbarazzato, fuori dal proprio ambiente abituale || essere un pesce fuor d'acqua = essere impacciato, incapace di cavarsela in una certa situazione || pesce azzurro = sardine, acciughe, sgombri e simili cosi detti perché caratterizzati da riflessi azzurri || pesce bianco = le specie di pesci commestibili a carne chiara e più digeribile; si contrappone a pesce azzurro || pesce in bianco = pesce lesso e condito con olio e limone || non sapere che pesci pigliare = figurato non sapere quale risoluzione prendere || colla di pesce = detta anche ittiocolla, è una gelatina ricavata dalle vesciche natatorie di alcuni pesci, specialmente dello storione; commercializzata sotto forma di fogli, è usata in farmacia come protettivo, nell'industria alimentare e in cucina come addensante || pesci pulitori = ittiologia pesci che sono soliti accudire alla pulizia di altri pesci, per lo più di dimensioni maggiori, a cui tolgono frammenti di cibo e altri corpi estranei dalla bocca e dalle aperture branchiali o dalla pelle || non sapere che pesci pigliare prendere = figurato non sapere assolutamente che cosa fare, che decisione prendere, per risolvere un problema || sentirsi (come) un pesce fuor d\'acqua = essere completamente a disagio || occhi di pesce lesso = occhi chiari e inespressivi || occhio di pesce = fotografia adattamento italiano dell\'inglese fish-eye, obiettivo grandangolare con angolo di campo molto ampio e focale breve, con cui si ottiene un\'immagine a prospettiva sferica || passo a lisca di pesce = sport nel pattinaggio su rotelle: esercizio libero che si esegue partendo a gambe divaricate e, compiuta una mezza curva, invertendo la direzione in modo da seguire un tracciato immaginario a lisca di pesce || passo a spina di pesce = sport nello sci di fondo: metodo per superare brevi e ripide salite, consistente nel divaricare di punta ora l\'uno ora l\'altro sci, spostandolo in avanti con presa dello spigolo interno, facendo forza ogni volta sul bastoncino della parte opposta a quella dello sci avanzato || pesce argentino = ittiologia regionale arcaico nome toscano del pesce altrimenti noto come argentina || pesce manzo = ittiologia altro nome comune di un pesce cartilagineo della famiglia degli Esanchidi, (Hexanchus griseus) detto anche pesce bove o capopiatto || pesce argentino = ittiologia regionale arcaico nome toscano del pesce altrimenti noto come argentina



Proverbi


dal mar salato, nasce il pesce fresco || dove cristo tira la rete, si prendono i pesci || Genova, aria senza uccelli, mare senza pesce, monti senza legna, uomini senza rispetti || i pesci grossi mangiano i piccini (o quelli piccoli) || i pesci grossi, stanno in fondo || il pesce comincia a putir dal capo || il pesce grosso mangia il minuto || il pesce puzza dalla testa || il pesce va mangiato quando è fresco || il pesce vuol nuotare tre volte: nell'acqua, nell'olio e nel vino || la gatta vorrebbe mangiar pesci ma non pescare || l'ospite è come il pesce: dopo tre giorni puzza || l'ospite e il pesce dopo tre dì rincresce || mal può rendere ragion del proprio fallo chi lardo o pesce lascia in guardia al gatto || nel mar grosso, si pigliano i pesci grossi || nelle grandi acque si pigliano i pesci || non basta andare al fiume con la volontà di pigliar pesci, bisogna andarvi con la rete e con l'amo || non dà gli stessi frutti ogni terreno; altri pesci ha il danubio e il reno || non si insegna a nuotare ai pesci || non si può avere dei pesci senza immollarsi || pesce che va all'amo, cerca d'esser gramo || pesce comincia a putir dal capo || pesce grosso mangia il minuto || pesce puzza dalla testa || pesci e notizie, se non son freschi non sono buoni || più pesci acchiapperà chi nello stagno non si butterà ma una rete comprerà || quando il grano abbonda, il pesce affonda; e quando il grano affonda, il pesce abbonda || quando il pesce fa bianco l'occhio vuole dire che è cotto || quando il pesce viene a riva, chi non lo piglia ci scappa via || quattro cose vuole il pesce: fresco, fritto, fermo e freddo || se dai a un uomo un pesce lo nutri per un giorno, se gli insegni a pescare lo nutri per il resto dei suoi giorni || se nel fiume non ci sono più pesci, il prezzo dei gamberi cresce || sotto il grande sasso, dorme il grande pesce



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Pescatorea (s. femm.)
pescatorio (agg.)
pescatrice (s. femm.)
pescatubi (s. masch.)
pescaturismo (s. masch.)
pesce (s. masch.)
pescecane (s. masch.)
pescecanesco (agg.)
pescecanismo (s. masch.)
pesceduovo, pesce d'uovo (s. masch.)
pescegatto (s. masch.)
pescemartello (s. masch.)
pescenovellante (s. masch.)
pescera (s. femm.)
pescesco (agg.)
pescesega (s. masch.)
pescespada, pesce spada (s. masch.)
pescetto (s. masch.)
peschereccio (agg. e s. masc.)
pescheria (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3