Dizionario Italiano





piòggia 
piòg|gia
pronuncia: /ˈpjɔdʤa/
sostantivo femminile

gocce d'acqua che cadono dal cielo per condensazione del vapore acqueo delle nubi; per estensione, si dice di cose che cadono in abbondanza dall'alto

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEpioggia
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEpiogge

permalink
<<  pioggerellato pioggiatore  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


prendere l'acqua la pioggia = bagnarsi sotto la pioggia || fare il bello e il brutto o il cattivo tempo; fare la pioggia e il bel tempo = avere, esercitare autorità assoluta e da tutti riconosciuta, specialmente in un gruppo di persone in azienda, è lui che fa il bello e il cattivo tempo || parlare del più e del meno, del vento e della pioggia = conversare senza impegno di cose varie, anonime, banali e poco importanti, soprattutto col fine di passare il tempo || una pioggia che bagna fino alle ossa = una pioggia che inzuppa completamente || pioggia acida = meteorologia acqua piovana con alta concentrazione di acidità dovuta all'inquinamento atmosferico || pioggia artificiale = tecnologia pioggia provocata facendo condensare l'umidità atmosferica con mezzi chimici o fisici



Proverbi


cielo a pecorelle, acqua (o pioggia) a catinelle || dopo la pioggia, risplende il sole || dopo la pioggia, viene il sereno || è meglio pioggia e vento, che non il mal tempo || la pioggia di febbraio riempie il granaio || la pioggia non è spada, chi deve andare vada || la pioggia — dice il goffo — è assai vicina; un oracolo egli è, se l'indovina || luna cerchiata o vento o pioggia || nebbia a ottobre e pioggia a novembre, fanno scendere tanti beni dal cielo || non fu mai vento senz'acqua; non fu pioggia senza vento || parenti, amici, pioggia, dopo tre giorni vengono a noia || piccola acqua (o pioggia) fa cessar gran vento || pioggia con sole, durare non suole || pioggia di primavera non è cattivo tempo || pioggia in istrada tempesta in bottega || presto la pioggia suol venire a noia, ma in luglio è un ricco dono e apporta gioia || quando canta la rana, la pioggia non è lontana || quando il sole offusca la mattina, la pioggia è vicina || quando il villano tratta ben, la pioggia secca il fien || quando la luna è bianca, il tempo è bello; se è rossa, significa vento; se pallida, pioggia || rosso di mattina, la pioggia è vicina (o si avvicina) || seren d'inverno e pioggia d'estate, e vecchia prosperitate, non durano tre giornate || sereno d'inverno e pioggia d'estate non producono mai miseria


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

piogenina (s. femm.)
piogeno (agg.)
pioggerella (s. femm.)
pioggerellare (v. imp.)
pioggerellato (part. pass.)
pioggia (s. femm.)
pioggiatore (s. masch.)
pioggioso (agg.)
pioide (agg.)
pioje (agg. e s. masch. e femm.)
piola (s. femm.)
piolabirintite (s. femm.)
pioletto (s. masch.)
piolet–traction (s. femm.)
piollaggine (s. femm.)
piollo (agg. e s. masc.)
piolo (s. masch.)
piolotto (s. masch.)
pioltellese (agg.)
pioltellese (s. masch. e femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3