Dizionario Italiano





plàtino 
plà|ti|no
pronuncia: /ˈplatino/
aggettivo e sostantivo maschile

elemento chimico (Pt; numero atomico: 78; peso atomica: 195,23); metallo prezioso, pesante, bianco-argenteo, malleabile, inattaccabile dagli acidi, usato per strumenti chimici e in oreficeria

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREplatino
PLURALE
PLURALE
SINGOLARE
PLURALE

permalink
<<  platinite 2 platinocianidrico  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


accenditore a spugna di platino = tecnologia dispositivo formato da un pezzetto di amianto platinato racchiuso in una campanella perforata che diventa incandescente quando viene investito da un gas illuminante e provoca la fiamma


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

platinico (agg.)
platinifero (agg.)
platiniridio (s. masch.)
platinite 1 (s. femm.)
platinite 2 (s. femm.)
platino (agg. e s. masc.)
platinocianidrico (agg.)
platinocianuro (s. masch.)
platinoide (agg.)
platinoso (agg.)
platinosolfocianato (s. masch.)
platinotipia (s. femm.)
platinotipico (agg.)
platinotron (s. masch.)
plationichia (s. femm.)
platiopia (s. femm.)
platiopico (agg.)
platiparea (s. femm.)
Platiparea (s. femm.)
platipecilo, Platipecilo (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3