Dizionario Italiano





pregàre 
pre|gà|re
pronuncia: /preˈgare/
verbo transitivo

1 chiedere umilmente con parole o con atti

2 invitare cortesemente qualcuno a fare qualcosa

3 rivolgersi col pensiero alla divinità, specialmente per chiedere grazie

Indicativo presente:  io prego, tu preghi
Passato remoto:       io pregai, tu pregasti
Participio passato:        pregato

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  preganziolese pregativo  >>


Proverbi


chi prega ammaestra sé stesso e gli altri || chi prega un villano, s'affatica invano || chi vuol Cristo se lo preghi || chi vuole i santi, se li preghi || da ricchi impoveriti e da poveri arricchiti, prega Dio che t'aiti || donare è onore, pregare è dolore || donna pregata nega, trascurata prega || ha il cuore duro chi non si piega, quando trova qualcuno che lo prega || hai bisogno? ricorri, implora, prega; con il bisogno il silenzio non fa lega || il lavorare è un mezzo pregare || il lavoro senza pregare è una botte senza vino || il mare insegna a pregare || non comprare da chi si fa pregare || quando il diavolo prega, tien d'occhio una preda || quando si tratta della morte (o di morire), anche il diavolo impara a pregare || se non prega il cuore poco vale il pregare della bocca


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

pregangliare (agg.)
pregante (part. pres.)
preganza (s. femm.)
preganziolese (agg.)
preganziolese (s. masch. e femm.)
pregare (v. trans.)
pregativo (agg.)
pregato (part. pass.)
pregato (s. masch.)
pregatore (agg. e s. masc.)
pregatorio (agg.)
pregenitale (agg.)
pregeologico (agg.)
pregerminazione (s. femm.)
pregermogliamento (s. masch.)
pregermogliazione (s. femm.)
pregevole (agg.)
pregevolezza (s. femm.)
pregevolmente (avv.)
preggese (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3