Dizionario Italiano





prèmere 
prè|me|re
pronuncia: /ˈprɛmere/
verbo transitivo e intransitivo

1 gravare, fare forza stringendo

2 in senso figurato importare, stare a cuore, con senso di urgenza

3 far pressione su qualcuno

4 esercitare una pressione su qualcosa, spingere anche in senso figurato

Indicativo presente:  io premo, tu premi
Passato remoto:       io premetti, premei, tu premesti
Participio passato:        premuto

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  premenzionato premescolare  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


se ti preme la pelle = se non hai intenzione di morire


Proverbi


quando il male preme, ci spaventa il peggio



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

premenese (s. masch. e femm.)
premenopausa (s. femm.)
premente (part. pres.)
prementovato (agg.)
premenzionato (agg.)
premere (v. trans e intr.)
premescolare (v. trans.)
premescolato (part. pass.)
premessa (s. femm.)
premesso (agg.)
premestruale (agg.)
premetallizzabile (agg.)
premetamorfico (agg.)
premettere (v. trans.)
premi– (pref.)
premiabile (agg.)
premiale (agg.)
premiando (s. masch.)
premiante (part. pres.)
premiante (s. masch. e femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3