Dizionario Italiano



Donazione


rabboccàre 
rab|boc|cà|re
pronuncia: /rabbokˈkare/
verbo transitivo

1 colmare fino all'orlo un recipiente, specialmente riferito a recipienti per liquidi e soprattutto quando vengano riempiti di nuovo dopo essere stati in parte vuotati rabboccare un fiasco | rabboccare una bottiglia | la botte non è piena, bisogna rabboccarla | bisogna rabboccare i fiaschi, altrimenti il vino si guasta | rabboccare un vaso | rabboccare una caraffa

2 ripristinare il livello iniziale di un liquido consumato parzialmente rabboccare l'olio del motore | rabboccare il detergente del tergicristalli

3 edilizia spianare una superficie muraria irregolare con l'applicazione di intonaco, spianandolo, lisciandolo; rinzaffare i muri non erano stati rabboccati | rabboccare un muro con la calce

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  rabbittite rabboccato  >>

continua sotto

Locuzioni, modi di dire, esempi


rabboccare una carbonaia = gettare altra legna nella carbonaia per mantenere il fuoco


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

rabbio (s. masch.)
rabbiosamente (avv.)
rabbiosità (s. femm.)
rabbioso (agg.)
rabbittite (s. femm.)
rabboccare (v. trans.)
rabboccato (part. pass.)
rabboccatura (s. femm.)
rabbocco (s. masch.)
rabbonacciare (v. trans.)
rabbonacciarsi (v. pron. intr.)
rabbonacciato (part. pass.)
rabbonire (v. trans.)
rabbonirsi (v. pron. intr.)
rabbonita (agg. e s. masch. e femm.)
rabbonito (part. pass.)
rabboso (s. masch.)
rabbottonare (v. trans.)
rabbottonato (part. pass.)
rabbracciare (v. trans.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4