Dizionario Italiano





raschiàre 
ra|schià|re
pronuncia: /rasˈkjare/
verbo transitivo e intransitivo

1 fare un verso con la gola nel tentativo di liberarsi da catarro o da prurito

2 fregare mia superficie con uno strumento ruvido o tagliente per appianarla e levigarla

Indicativo presente:  io raschio, tu raschi
Passato remoto:       io raschiai, tu raschiasti
Participio passato:        raschiato

Vedi la coniugazione completa


raschiàrsi 
ra|schiàr|si
pronuncia: /rasˈkjarsi/
v. pronominale transitivo e intransitivo

detto della gola: fare un rumore con la gola nel tentativo di liberarsi da catarro o da prurito o per richiamare l’attenzione di qualcuno

Indicativo presente:  io mi raschio, tu ti raschi
Passato remoto:       io mi raschiai, tu ti raschiasti
Participio passato:        raschiatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  raschiapavimenti raschiata  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


raschiare il fondo del barile = fare ricorso alle ultime risorse disponibili per fare fronte a una situazione negativa


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

raschiabile (agg.)
raschiamento (s. masch.)
raschiante (part. pres.)
raschiaolio (s. masch.)
raschiapavimenti (s. masch. e femm.)
raschiare (v. trans e intr.)
raschiarsi (v. pron. trans e intr.)
raschiata (s. femm.)
raschiato (part. pass.)
raschiatoio (s. masch.)
raschiatore (s. masch.)
raschiatore (s. masch.)
raschiatura (s. femm.)
raschiello (s. masch.)
raschietta (s. femm.)
raschiettare (v. trans.)
raschiettato (part. pass.)
raschiettatura (s. femm.)
raschietto (s. masch.)
raschino (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3