Dizionario Italiano





regolàre 
re|go|là|re
pronuncia: /regoˈlare/
agg. e s. maschile e femminile

1 che è conforme alle regole

2 uniforme, costante

3 normale

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREregolare
PLURALEregolare
PLURALE
SINGOLAREregolari
PLURALEregolari



verbo transitivo

disciplinare, regolamentare

Indicativo presente:  io regolo, tu regoli
Passato remoto:       io regolai, tu regolasti
Participio passato:        regolato

Vedi la coniugazione completa


regolàrsi 
re|go|làr|si
pronuncia: /regoˈlarsi/
verbo pronominale intransitivo

1 comportarsi in modo adeguato, conveniente

2 moderarsi

Indicativo presente:  io mi regolo, tu ti regoli
Passato remoto:       io mi regolai, tu ti regolasti
Participio passato:        regolatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  regolante regolarimetro  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


regolare pareggiare sistemare i conti con qualcuno = pareggiare i propri rapporti economici | rifarsi di un danno o di un torto subìto, risolvere un contrasto || ottaedro regolare = geometria uno dei cinque poliedri regolari, costituito da 8 facce a forma di triangoli equilateri, 12 spigoli e 6 vertici || ottagono regolare = geometria poligono regolare che ha otto lati e otto angoli uguali || regolare, misurare il passo = tenere sempre la stessa andatura, più o meno veloce secondo il cammino da percorrere || canonico regolare = ecclesiastico religioso che vive in comunità secondo la regola di alcuni ordini || canonici regolari = ecclesiastico monaci viventi in comunità secondo le regole agostiniane || clero regolare = ecclesiastico i sacerdoti appartenenti alle congregazioni e agli ordini, soggetti a una regola particolare || canonici regolari lateranensi = ecclesiastico religiosi che vivono in comunità secondo la regola di sant'Agostino, adottata nel XII secolo || pentadecagono regolare = geometria poligono con quindici lati in cui i lati e gli angoli tutti uguali || canonico regolare = ecclesiastico religioso che vive in comunità secondo la regola di alcuni ordini || canonici regolari = ecclesiastico monaci viventi in comunità secondo le regole agostiniane || clero regolare = ecclesiastico i sacerdoti appartenenti alle congregazioni e agli ordini, soggetti a una regola particolare || astigmatismo regolare = medicina quando curvatura varia in modo uniforme da un meridiano all'altro


Proverbi


né il medico né l'avvocato, sanno regolare il fatto proprio


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

regolamentatore (agg. e s. masc.)
regolamentazione (s. femm.)
regolamento (s. masch.)
regolano (s. masch.)
regolante (part. pres.)
regolare (agg. e s. masch. e femm.)
regolare (v. trans.)
regolarsi (v. pron. intr.)
regolarimetro (s. masch.)
regolarista (s. masch. e femm.)
regolarità (s. femm.)
regolarizzabile (agg.)
regolarizzare (v. trans.)
regolarizzarsi (v. pron. intr.)
regolarizzato (part. pass.)
regolarizzazione (s. femm.)
regolarmente (avv.)
regolata (s. femm.)
regolatamente (avv.)
regolatezza (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 2