Dizionario Italiano





riscattàre 1 
ri|scat|tà|re 1
pronuncia: /riskatˈtare/
verbo transitivo

1 riacquistare la proprietà di qualcosa che era stato impegnato o comunque che è caduta in potere o in mano di altri, dietro pagamento di denaro o di altri beni riscattare un pegno | riscattare una proprietà perduta al gioco | riscattare i gioielli dati in pegno | ha riscattato il podere che suo padre aveva venduto | finalmente ho i soldi per riscattare l'orologio d'oro impegnato

2 ottenere la libertà di qualcuno caduto in potere altrui, mediante il pagamento di una somma convenuta riscattare i prigionieri | riscattare il figlio rapito dai banditi | riscattare uno schiavo | riscattare i prigionieri | riscattare una persona rapita | riscattare un ostaggio

3 figurato liberare da una condizione di oppressione, da una tirannia e simili riscattare la patria oppressa | riscattare una nazione dalla dittatura | riscattare un popolo dalla servitù | riscattare un popolo dalla tirannide | riscattare i fratelli dall'oppressione straniera | riscattare un popolo dal dominio straniero | riscattare un popolo dall'asservimento

4 figurato redimere, liberare in senso religioso, morale o politico Cristo ha riscattato col suo sangue l'umanità | redimere dal peccato | riscattare l'umanità dal peccato | riscattare il genere umano | Gesù riscattò il genere umano | non battezzato, né circonciso, nessuna parrocchia s'era preoccupata di riscattarlo [Morante]

5 rendere di nuovo degno di stima, restituire alla stima, al rispetto altrui il suo comportamento l'ha riscattato | quel gesto di generosità lo ha riscattato

6 figurato compensare, bilanciare qualcosa di negativo, promuovere di valore una qualche eleganza stilistica riscatta la povertà di contenuto | l'originalità dell'allestimento riscatta l'incapacità degli attori | la scabrosità dell'argomento viene riscattata dalla poeticità dello stile | la rozzezza del suo stile è riscattata da una certa energia | la rozzezza dello stile è riscattata dalla forza popolaresca | un romanzo in cui la ricchezza dell'intreccio riscatta solo in parte la trascuratezza della forma

7 diritto eliminare gli obblighi, gli effetti derivanti da un contratto, corrispondendo la somma necessaria per esercitare il riscatto; liberare un bene da oneri gravanti su di esso riscattare una rendita | riscattare un appartamento sotto ipoteca | riscattare un appartamento | riscattare un fondo | riscattare una enfiteusi | riscattare un fondo venduto | riscattare una rendita perpetua | riscattare un immobile | riscattare un appartamento locato con patto di futura vendita | riscattare un'assicurazione | riscattare la casa

8 diritto versare all'ente previdenziale una somma, stabilita secondo determinati criteri, che copra i periodi in cui non sono stati effettivamente corrisposti i contributi. al fine di conseguire un dato livello pensionistico riscattare il servizio militare | riscattare gli anni universitari | riscattare gli anni del servizio fuori ruolo | riscattare gli anni del servizio militare | riscattare gli anni di università

Indicativo presente:  io riscatto, tu riscatti
Passato remoto:       io riscattai, tu riscattasti
Participio passato:        riscattato/a/i/e

Vedi la coniugazione completa
continua sotto



riscattàrsi 1 
ri|scat|tàr|si 1
pronuncia: /riskatˈtarsi/
verbo pronominale intransitivo

1 liberarsi, redimersi da uno stato, da una condizione negativa, da colpe, cattiva fama e simili riscattarsi dall'infamia | riscattarsi dal vizio | riscattarsi dagli errori commessi | riscattarsi dal disonore | riscattarsi dal peccato | riscattarsi dalla vergogna | riscattarsi col sacrificio della vita

2 risalire nella stima, nel rispetto altrui; salvare la reputazione, l'onore compromessi in precedenza facendomi le sue scuse, si è in parte riscattato | con questa azione ti sei riscattato

3 per estensione riprendersi dopo un momento di crisi, dopo un iniziale cedimento e simili il tenore si è riscattato nell'ultimo atto | il nostro atleta si è riscattato nell'ultima gara

4 figurato di un libro, uno spettacolo e simili: migliorare verso la fine

5 arcaico vendicarsi di un torto

6 giochi arcaico rifarsi di quanto s'è perduto al gioco

Indicativo presente:  io mi riscatto, tu ti riscatti
Passato remoto:       io mi riscattai, tu ti riscattasti
Participio passato:        riscattatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  riscattabile riscattare 2  >>

continua sotto

Locuzioni, modi di dire, esempi


riscattare un immobile = comprare un immobile avuto precedentemente in locazione con patto di futura vendita da un ente preposto all'edilizia economica e popolare o da altro ente pubblico || riscattare gli anni dell'Università, del servizio militare, del servizio fuori ruolo = diritto versare i contributi corrispondenti al periodo in questione, perché possa essere conteggiato a tutti gli effetti ai fini della pensione


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

riscaricare (v. trans.)
riscaricato (part. pass.)
riscartabellare (v. trans e intr.)
riscartabellato (part. pass.)
riscattabile (agg.)
riscattare 1 (v. trans.)
riscattarsi 1 (v. pron. intr.)
riscattare 2 (v. intr.)
riscattato (part. pass.)
riscattatore (agg. e s. masc.)
riscatto (s. masch.)
riscaturire (v. intr.)
riscaturito (part. pass.)
riscavalcare (v. trans.)
riscavalcato (part. pass.)
riscavare (v. trans.)
riscavato (part. pass.)
riscegliere (v. trans.)
risceglimento (s. masch.)
riscelta (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 5