Dizionario Italiano





salvézza 
sal|véz|za
pronuncia: /salˈvettsa/
sostantivo femminile

1 l'essere salvo

2 persona o cosa che salvi o abbia salvato

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEsalvezza
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEsalvezze

permalink
<<  salvete salvia  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


punto della salvezza = sport nei tornei a squadre: il punto conquistato che permette di non retrocedere nella serie inferiore || Esercito della Salvezza = religione organizzazione filantropico–religiosa evangelica metodista, ispirata a una rigida disciplina militare, nel 1878 a Londra da William Booth, fondata per scopi religiosi o morali che opera per la salvezza morale dell'umanità || ancora di salvezza = marineria ancora supplementare, il cui uso è riservato alle situazioni di emergenza; è detta anche ancora di rispetto | figurato persona o cosa che costituisce l'ultima speranza o il rimedio estremo in caso di necessità sarà lui la nostra ancora di salvezza | sei la mia ancora di salvezza


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

salveregina (s. masch. e femm.)
salverina (s. femm.)
salvese (agg.)
salvese (s. masch. e femm.)
salvete (int.)
salvezza (s. femm.)
salvia (s. femm.)
salvianina (s. femm.)
salviano (agg.)
salviano (s. masch.)
salviato (agg.)
salvietta (s. femm.)
salvificante (agg.)
salvifico (agg.)
salvigia (s. femm.)
salvinia 1 (s. femm.)
salvinia 2 (s. femm.)
Salvinia 2 (s. femm.)
salviniacea (s. femm.)
Salviniacee (sost femm. pl.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3