Dizionario Italiano





sgradìre 
sgra|dì|re
pronuncia: /zgraˈdire/
verbo intransitivo

(ESSERE o AVERE) arcaico recare noia, riuscire molesto e fastidioso, non piacere pensoso dell'andar che mi sgradia [Dante]

Indicativo presente:  io sgradisco, tu sgradisci
Passato remoto:       io sgradii, tu sgradisti
Participio passato:        sgradito/a/i/e

Vedi la coniugazione completa



verbo transitivo

arcaico mal gradire, non gradire, rifiutare di accettare sgradire un regalo

Indicativo presente:  io sgradisco, tu sgradisci
Passato remoto:       io sgradii, tu sgradisti
Participio passato:        sgradito/a/i/e

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  sgradimento sgraditaggine  >>

Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

SGR (sigla)
sgradevole (agg.)
sgradevolezza (s. femm.)
sgradevolmente (avv.)
sgradimento (s. masch.)
sgradire (v. intr.)
sgradire (v. trans.)
sgraditaggine (s. femm.)
sgraditamente (avv.)
sgradito (part. pass.)
sgraffa (s. femm.)
sgraffiamento (s. masch.)
sgraffiare (v. trans.)
sgraffiato (part. pass.)
sgraffiatore (s. masch.)
sgraffiatura (s. femm.)
sgraffignare (v. trans.)
sgraffignata (s. femm.)
sgraffignato (part. pass.)
sgraffignatura (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4