Dizionario Italiano





situazióne 
si|tu|a|zió|ne
pronuncia: /situatˈtsjone/
sostantivo femminile

stato, condizione; insieme di circostanze

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEsituazione
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEsituazioni

permalink
<<  situazionale situazionismo  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


uscirne bene da una situazione = trarsi d'impaccio, cavarsela senza danno || avere in mano la chiave della situazione = figurato conoscere il modo per risolvere la situazione || conto dello stato o della situazione patrimoniale = contabilità rendiconto generale dell'azienda || la situazione si mette male = si dice quando la situazione evolve in senso negativo || prendere in mano una situazione = figurato mettere la situazione sotto il proprio controllo || avere in mano la situazione = figurato controllare, padroneggiare la situazione || vedere chiaro in una situazione = rendersi conto delle ragioni evidenti o nascoste || vedersi, non vedersi in un luogo, in una situazione ecc. = sentirsi, non sentirsi a proprio agio in un luogo, in una situazione ecc. || raggiustare una situazione = figurato cercare di volgere per il meglio una situazione


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

situare (v. trans.)
situarsi (v. pron. intr.)
situation–comedy (s. femm.)
situato (part. pass.)
situazionale (agg.)
situazione (s. femm.)
situazionismo (s. masch.)
situazionista (agg.)
situazionista (s. masch. e femm.)
situazionistico (agg.)
situla (s. femm.)
siuci (agg. e s. masch. e femm.)
SIULP (sigla)
siurghese (agg.)
siurghese (s. masch. e femm.)
sivacapra (s. femm.)
Sivacapra (s. femm.)
sivachero (s. masch.)
Sivachero (s. masch.)
sivacione (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3