Dizionario Italiano





sórdo 
sór|do
pronuncia: /ˈsordo/
aggettivo e sostantivo maschile

1 che non sente, senza udito

2 cupo, senza risonanza

3 che volontariamente non ascolta

4 nascosto, represso

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREsordo
PLURALEsorda
PLURALE
SINGOLAREsordi
PLURALEsorde

permalink
<<  sordizia sordocecità  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


non intendere a sordo = arcaico capire benissimo, soprattutto con riferimento a proposte gradite che si accolgono senza esitare se ha occasione di riposarsi, non l'intende a sordo || non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire = si riferisce a chi finge di non capire || parlare ai sordi = parlare a chi non vuol sentire || sordo nato = sordo dalla nascita || mazza sorda o mazzasorda o mazza dei pazzi = botanica nome comune di una pianta palustre (Thypha latifolia)



Proverbi


due cose son sorde e cieche: odio e favore || è un gran (o cattivo) sordo, quello che non vuole intendere || il peggior sordo è quello che non vuole sentire || l'oro rende sordo e la fortuna cieco || non c'e' peggior sordo di chi non vuol intendere (o sentire) || non intendere a sordo || non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire = si riferisce a chi finge di non capire



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

sordino 2 (s. masch.)
sordità (s. femm.)
sorditade (s. femm.)
sorditate (s. femm.)
sordizia (s. femm.)
sordo (agg. e s. masc.)
sordocecità (s. femm.)
sordocieco (agg. e s. masc.)
sordomutismo (s. masch.)
sordomuto (agg. e s. masc.)
sordomutolo (agg. e s. masc.)
sordone (s. masch.)
sordosonante (agg.)
–sore (suff.)
soredio (s. masch.)
sorel (s. masch.)
soreliano (agg.)
sorelismo (s. masch.)
sorella (s. femm.)
sorellanza (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 2