Dizionario Italiano





sparàre 
spa|rà|re
pronuncia: /spaˈrare/
verbo intransitivo

1 aprire un lungo taglio nel corpo di animali morti; sventrare

2 azionare un'arma da fuoco; far partire un colpo

3 in senso figurato sferrare, assestare con violenza

4 dire cose esagerate o inventate

Indicativo presente:  io sparo, tu spari
Passato remoto:       io sparai, tu sparasti
Participio passato:        sparato

Vedi la coniugazione completa


sparàrsi 1 
spa|ràr|si 1
pronuncia: /spaˈrarsi/
v. pronominale transitivo e intransitivo

colpire sé stessi con un'arma da fuoco, specialmente con l'intento di uccidersi; anche con specificazione della parte del corpo colpita spararsi al cuore | spararsi alla tempia | per la disperazione si è sparato | spararsi un colpo alla testa | si è ucciso sparandosi un colpo | per sbaglio si è sparato a una gamba

Indicativo presente:  io mi sparo, tu ti spari
Passato remoto:       io mi sparai, tu ti sparasti
Participio passato:        sparatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa
continua sotto




verbo pronominale transitivo

1 gergale nel gergo giovanile: prendere per sé, concedersi, permettersi qualcosa, specialmente mangiare e bere spariamoci un bel gelato | spararsi una torta | spararsi una vacanza | spararsi una pizza

2 gergale nel gergo dei drogati: iniettarsi rapidamente una dose spararsi una dose in vena | spararsi una dose di eroina

Indicativo presente:  io mi sparo, tu ti spari
Passato remoto:       io mi sparai, tu ti sparasti
Participio passato:        sparatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa


sparàrsi 2 
spa|ràr|si 2
pronuncia: /spaˈrarsi/
verbo pronominale intransitivo

regionale nell'uso toscano arcaico: tagliarsi, sventrarsi, squarciarsi il ventre

Indicativo presente:  io mi sparo, tu ti spari
Passato remoto:       io mi sparai, tu ti sparasti
Participio passato:        sparatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa


sparàrsi 3 
spa|ràr|si 3
pronuncia: /spaˈrarsi/
verbo pronominale intransitivo

raro del sacerdote: togliersi i paramenti indossati per una funzione liturgica

Indicativo presente:  io mi sparo, tu ti spari
Passato remoto:       io mi sparai, tu ti sparasti
Participio passato:        sparatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  spararazzi sparassi 1  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


sparare in aria sparare un colpo in aria = sparare in alto, per non colpire specialmente a scopo intimidatorio || sparare sulla Croce Rossa = figurato accanirsi contro chi non è in grado di difendersi || spararsi per qualcuno = sacrificarsi, essere disposto a fare qualsiasi cosa per qualcuno si sarebbe sparata per suo figlio | per un amico mi sparerei || tirare, sparare a buzzico = caccia sparare nella direzione da cui proviene il rumore della selvaggina


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

sparapane (s. masch.)
sparapanzarsi (v. pron. intr.)
sparapanzato (part. pass.)
sparapunti (agg. e s. masch. e femm.)
spararazzi (s. masch.)
sparare (v. intr.)
spararsi 1 (v. pron. trans e intr.)
spararsi 1 (v. pron. trans.)
spararsi 2 (v. pron. intr.)
spararsi 3 (v. pron. intr.)
sparassi 1 (s. femm.)
Sparassi 1 (s. femm.)
sparassi 2 (s. femm.)
Sparassi 2 (s. femm.)
sparassolo (s. masch.)
sparata (s. femm.)
sparato (part. pass.)
sparato (s. masch.)
sparatore (s. masch.)
sparatoria (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6