Dizionario Italiano





stabilizzàre 
sta|bi|liz|zà|re
pronuncia: /stabilidˈdzare/
verbo transitivo

rendere stabile

Indicativo presente:  io stabilizzo, tu stabilizzi
Passato remoto:       io stabilizzai, tu stabilizzasti
Participio passato:        stabilizzato

Vedi la coniugazione completa


stabilizzàrsi 
sta|bi|liz|zàr|si
pronuncia: /stabilidˈdzarsi/
verbo pronominale intransitivo

1 diventare stabile, non presentare cambiamenti, mutamenti e variazioni improvvise il tempo si è stabilizzato

2 figurato raggiungere una condizione equilibrata e duratura la situazione economica si è stabilizzata | il mercato si è stabilizzato | il cambio del dollaro si è stabilizzato

3 figurato specialmente di un fenomeno fisiologico: regolarizzarsi, assumere un andamento regolare la pressione si è stabilizzata | le condizioni di salute si sono stabilizzate

Indicativo presente:  io mi stabilizzo, tu ti stabilizzi
Passato remoto:       io mi stabilizzai, tu ti stabilizzasti
Participio passato:        stabilizzatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  stabilizzante stabilizzato  >>

continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

stabilito (agg. e s. masc.)
stabilitore (s. masch.)
stabilitura (s. femm.)
stabilizzante (part. pres.)
stabilizzante (agg. e s. masc.)
stabilizzare (v. trans.)
stabilizzarsi (v. pron. intr.)
stabilizzato (part. pass.)
stabilizzato (s. masch.)
stabilizzatore (agg. e s. masc.)
stabilizzazione (s. femm.)
stabilmente (avv.)
stabilometro (s. masch.)
stabilovolt (s. masch.)
stabulare (agg.)
stabulare (v. intr.)
stabulare (v. trans.)
stabulario (s. masch.)
stabulato (part. pass.)
stabulazione (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3