Dizionario Italiano





stràda 
strà|da
pronuncia: /ˈstrada/
sostantivo femminile

1 striscia di terreno battuto o pavimentato che serve da via di comunicazione

2 percorso per andare da un luogo a un altro; passaggio, varco

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEstrada
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEstrade

permalink
<<  stracuocere stradaiolo  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


andare per la propria strada = tendere al proprio scopo senza lasciarsi distogliere || battere la strada dello studio delle arti delle lettere = dedicarsi a tali materie o a tali carriere || battere la strada dell'onore = seguire gli insegnamenti dell'onore || battere una strada una via = frequentare, percorrere spesso una via, una strada | figurato scegliere uno stile di vita, un mestiere e simili battere la via del vizio || braccio di strada di ferrovia = ramo stradale o ferroviario che si snoda dal tronco principale || chiudere al traffico una strada = vietare il transito in una strada || via o strada corrente = strada che si snoda diritta e continua; via principale, via maestra dalla via corrente, odi lontano / tintinnio di sonagli [Leopardi] || dare strada = fare largo, lasciar passare || strada deformata = strada il cui manto ha subìto cedimenti e deterioramento || mettere una famiglia alla fame sulla strada sul lastrico = ridurre una famiglia alla miseria || fare farsi strada farsi largo = aprire un varco, aprirsi un passaggio | figurato fare carriera, avere successo, raggiungere una buona posizione sociale || essere fuori strada = non essere sulla strada giusta | figurato ragionare in modo sbagliato seguendo una falsa traccia, una pista sbagliata || mettersi per una strada sbagliata = comportarsi in modo scorretto, prendere brutte abitudini || smozzatura di strada = arcaico scorciatoia || strada transamazzonica = trasporti strada che attraversa il Brasile settentrionale || soprastante alle strade = storia nel Medioevo: ufficiale del comune cui era affidata la manutenzione delle strade || bersi la strada = detto di automobile: andare molto velocemente || passo di strada = militare passo libero, non cadenzato, che nelle marce di reparti militari costituisce un\'andatura di riposo || strada ferrata = arcaico ferrovia || (strada) litoranea = trasporti strada che corre lungo la costa, lungo il litorale; strada costiera || i mastodonti della strada = figurato i grossi autotreni con rimorchio || strada sterrata = edilizia strada ottenuta con semplice operazione di sterro, senza massicciata o soprastrutture || l'uomo della strada = l'uomo medio, il comune cittadino, non qualificato politicamente, astrattamente inteso in quanto rappresenta le opinioni e le aspirazioni della media dei cittadini | per estensione l'opinione pubblica | per estensione uomo molto rozzo, un po' ignorante || uscire di strada, di carreggiata = figurato deviare dal cammino prefissato, dalla via intrapresa, dal programma stabilito e simili || tenere (bene) la strada = di autoveicolo: avere una buona stabilità durante la marcia, non sbandare || tratto di strada dismesso = trasporti tratto di strada abbandonato, non più soggetto a una regolare manutenzione || lato destro o mano destra della strada = il lato destro della carreggiata rispetto al verso di marcia || la curva esterna di una strada, di un fiume = la curva di più ampio raggio || la via, la strada dell'orto = figurato raro il percorso più facile e breve per arrivare da qualche parte || la porta di strada = la porta d'una casa, che dà sulla via || prova di omologazione, di collaudo, prove su strada = l'insieme dei collaudi a cui è sottoposta una vettura di recente produzione per verificare se le sue caratteristiche corrispondono a quelle dichiarate dal costruttore || strada agevole = arcaico strada non faticosa || strada di alaggio = marineria lo stesso, ma meno comune, che alzaia || (strada) alzaia = marineria strada o sentiero lungo l'argine di un fiume o di un canale, da cui si rimorchiano le barche mediante l'alzaia, con quadrupedi o trattori || strada animata = strada movimentata, vivace || annaffiare le strade = bagnare le strade a scopo di pulizia con il carro annaffiatore o con l'autoinnaffiatrice || strada a senso unico = trasporti strada nella quale la circolazione è ammessa in un solo senso, in una sola direzione || mettersi la via o la strada tra le gambe = mettersi frettolosamente in cammino, andarsene, fuggire || strada a Z = strada che ha un andamento a zigzag || stanza, strada affogata = arcaico stanza, strada senza luce || allungare la strada, il cammino = percorrere la via più lunga per giungere a una meta || aprire la strada a qualcuno = figurato agevolare qualcuno, spianargli le difficoltà | figurato dare avvio, costituire un primo esempio; essere il primo, fare da battistrada in un'attività; porre le condizioni per ulteriori avanzamenti || aprire una strada = tracciare una strada o renderla ufficialmente percorribile | figurato avviare un nuovo indirizzo, un nuovo corso || artista di strada = artista che si esibisce sulle vie o piazze cittadine con spettacoli teatrali, di mimo, musicali, da giocoliere o altro, raccogliendo le offerte del pubblico || angolo di una strada = angolo formato dalle mura esterne d'un edificio; canto, cantonata || anello terminale di una strada, di una filovia, ecc. = trasporti circuito stradale posto al termine della strada stessa per favorire l'inversione di marcia dei veicoli e le operazioni di carico e scarico || assaltare alla strada = arcaico rapinare qualcuno per la strada || attraversare il passo, la strada a qualcuno = sbarrare il passo, tagliare la strada a qualcuno costringendolo a fermarsi o a rallentare | figurato contrariare, ostacolare qualcuno creandogli delle difficoltà



Proverbi


tutte le strade conducono a Roma = si può raggiungere uno scopo seguendo vie diverse || chi sa la strada può andar di trotto || chi segue la lucerna della natura, non smarrisce la strada || chi semina sulla strada, stanca i buoi e perde la semenza || chi sta fuori di notte, perde la buona strada || chi va diritto, non fallisce strada || cinque sono le strade della saggezza: tacere, ascoltare, rammentare, studiare e fare || dalle buone scuole e dalle buone strade, si conoscono i buoni governi || di' che han buon padrone quelle contrade che hanno buoni ponti e belle strade || dove regna l'ordine, ogni strada è la via maestra || due strade conducono alla saggezza: l'esperienza propria e l'altrui esempio || è meglio smarrir la strada con la buona fortuna, che star sempre al bivio || gli affari si combinano per strada || il pentimento è un cattivo compagno di strada, ma una guida eccellente || l’erba non cresce sulla strada maestra || la più lunga strada è la più prossima a casa || la strada della virtù non è chiusa a nessuno || la verità si fa strada da sé || le donne sono sante in chiesa, angeli in strada, diavole in casa, civette alla finestra e gazze alla porta || l'erba non cresce sulla strada maestra || messa né biada non allunga strada || non giudicare chi bussa alla tua porta dalla lunghezza della strada che ha percorso per arrivare da te || non si fa più lunga strada, che quando non si sa dove si vada || ogni campo è strada || pioggia in istrada tempesta in bottega || prima cerca il compagno e poi la strada || se la donna di gran beltade non ha angelica onestade, non gli far veder le strade || se piove in strada, c'è tempesta in bottega || servire e non gradire, aspettare e non venire, stare a letto e non dormire, aver cavallo che non vuol ire e servitore che non vuole obbedire, esser in prigione e non poter fuggire, essere ammalato e non poter guarire, smarrir la strada quando un vuol ire, || strada buona non fu mai lunga || tutta la strada non fallisce il saggio, che accortosi dell'errore a metà del cammin muta il suo viaggio || tutte le strade conducono (o portano) a Roma



Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

stracottare (v. trans.)
stracottato (part. pass.)
stracotto (agg. e s. masc.)
straculo (s. masch.)
stracuocere (v. trans e intr.)
strada (s. femm.)
stradaiolo (agg.)
stradaiolo (s. masch.)
stradale (agg. e s. masch. e femm.)
stradamento (s. masch.)
stradare (v. intr.)
stradare (v. trans.)
stradarsi (v. pron. intr.)
stradario (s. masch.)
stradasega (s. masch.)
stradaseghe (s. masch.)
stradato (part. pass.)
stradatrice (s. femm.)
stradatura (s. femm.)
straddle (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3