Dizionario Italiano





strappàre 
strap|pà|re
pronuncia: /strapˈpare/
verbo transitivo e intransitivo

1 distaccare, portar via con violenza

2 lacerare

Indicativo presente:  io strappo, tu strappi
Passato remoto:       io strappai, tu strappasti
Participio passato:        strappato

Vedi la coniugazione completa


strappàrsi 
strap|pàr|si
pronuncia: /strapˈparsi/
v. pronominale transitivo e intransitivo

lacerarsi

Indicativo presente:  io mi strappo, tu ti strappi
Passato remoto:       io mi strappai, tu ti strappasti
Participio passato:        strappatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  strappamento strappata  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


cavar di bocca strappare le parole di bocca = figurato riuscire con fatica a far dire a qualcuno ciò che vogliamo; ottenere una risposta con gran fatica || strappare il conto = cancellare un debito || spezzare strappare il cuore = commuovere intimamente, straziare


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

strappacore (agg.)
strappacuore (agg.)
strappalacrime (agg.)
strappalana (s. femm.)
strappamento (s. masch.)
strappare (v. trans e intr.)
strapparsi (v. pron. trans e intr.)
strappata (s. femm.)
strappato (part. pass.)
strappatore (s. masch.)
strappatrice (s. femm.)
strappatura (s. femm.)
strappista (s. masch. e femm.)
strappo (s. masch.)
strapponare (v. trans.)
strapponato (part. pass.)
strappone (s. masch.)
strappucchiare (v. trans.)
strapregare (v. trans.)
strapregato (part. pass.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3