Dizionario Italiano





tùbo 
tù|bo
pronuncia: /ˈtubo/
sostantivo maschile

condotto cavo, di sezione solitamente circolare, di materiale e di dimensioni varie, usato per convogliare liquidi o gas

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREtubo
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREtubi
PLURALE

permalink
<<  tubitelo tubocurarina  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


tubo autoelettronico = elettronica tubo elettronico che sfrutta l'emissione elettronica di campo || chiave a tubo = chiave fissa di forma tubolare per dadi e bulloni || tubo monoplacca = elettronica denominazione arcaica del diodo termoelettronico || tubi multimù o a pendenza variabile = elettronica tubi termoelettronici aventi il coefficiente di amplificazione variabile al variare del potenziale della griglia di controllo, usati un tempo negli amplificatori dei radioricevitori provvisti di controllo automatico di sensibilità || tubo di Venturi o venturimetro = fisica strumento per la misurazione della portata o della velocità di una corrente fluida in pressione entro tubi chiusi, costituito da un tubo orizzontale con una strozzatura, nella quale è applicato un manometro differenziale: la portata è ricavabile, mediante opportuni coefficienti, dalla differenza di pressione tra la sezione a monte della strozzatura e quella corrispondente alla strozzatura stessa, mentre la velocità si misura, nota la densità del fluido, sulla base dell'indicazione, data dal manometro, della pressione dinamica della corrente || tubo a esse = ricurvo a forma di una S maiuscola || tubo, tubetto sterlingato = elettricità piccolo tubo di cotone impregnato di sterling e fatto asciugare, utilizzato per la protezione dei conduttori e per la rifinitura dei terminali || tubo sostatore = tecnologia negli impianti di pastorizzazione per liquidi: tubo dimensionato in modo tale che il liquido da pastorizzare impieghi un determinato tempo a percorrerlo rimanendo alla temperatura stabilita || tubi subverticali = marineria nelle caldaie a tubi d'acqua degli apparati motori marini: i tubi che sono fissati in posizione leggermente inclinata rispetto alla verticale || tubo a scarica = elettronica lo stesso, ma meno comune, che tubo a gas || tubo o tubetto sterling = elettricità tubetto di cotone impregnato di vernice sterling e quindi essiccato, usato per proteggere conduttori o per rifinire i terminali || tubo a s = tecnologia lo stesso che tubo a doppio gomito || galleria idrodinamica o tunnel idrodinamico o tubo di cavitazione = marineria nelle costruzioni navali: impianto costituito da un circuito tubolare stagno, chiuso, riempito d'acqua, concepito per lo studio sperimentale del funzionamento dell'elica isolata, cioè non accoppiata alla carena di una nave || tubo, collettore di scarico = tecnologia il tubo che serve a scaricare il vapore delle caldaie nell'atmosfera; è detto anche trombino | autoveicoli nei motori a scoppio: parte del tubo di scappamento costituito da un corto tubo fissato sul motore, il quale porta tante derivazioni quanti sono i cilindri attraverso il quale vengono espulsi i gas generati dalla combustione; tubo di scappamento || annessi del tubo digerente = anatomia gli organi ghiandolari i cui dotti escretori sboccano nel tubo digerente dalle ghiandole salivari, dal fegato e dal pancreas || briglia per tubi = idraulica organo di collegamento per tubazioni, costituito da una piastra metallica circolare o ovale saldata all'estremità dei tubi da unire, e serrata all'altro tubo mediante bulloni con interposta una guarnizione || tubi blindati = idraulica tubi rinforzati con cerchi di acciaio per resistere ad altissime pressioni || caldaia a tubi di fiamma = tecnologia caldaia in cui il calore è ceduto all'acqua da un sistema di tubi percorsi internamente dai prodotti della combustione || caldaia a tubi d'acqua = tecnologia caldaia in cui i tubi dove corre l'acqua sono lambiti all'esterno dal calore; è il tipo di caldaia oggi più diffuso || caldaia a tubi di fumo = tecnologia caldaia in cui i gas di combustione passano all'interno di tubi circondati d'acqua || (tubo) capillare = fisica tubo, per lo più di vetro, del diametro inferiore ai 2 mm, in cui si verificano i fenomeni capillari || non capire un accidente, un tubo, un fico secco, un'acca, un cavolo = familiare non capire niente


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Tubipora (s. femm.)
tubiporide (s. masch.)
Tubiporidi (s. masch. pl.)
tubista (s. masch. e femm.)
tubitelo (agg.)
tubo (s. masch.)
tubocurarina (s. femm.)
tubocuraro (s. masch.)
tubolare (agg. e s. masc.)
tubolato (agg.)
tubolatura (s. femm.)
tubolo (s. masch.)
tuboloso (agg.)
tubrese (agg.)
tubrese (s. masch. e femm.)
tubu (agg. e s. masch. e femm.)
tubulare (agg.)
tubularide (s. masch.)
Tubularidi (s. masch. pl.)
tubulato (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3