Dizionario Italiano





ultimàre 
ul|ti|mà|re
pronuncia: /ultiˈmare/
verbo intransitivo

(ESSERE) letterario essere in via di conclusione, alla fine, al termine tra l'ultimar de l'ora terza / e 'l principio del dì [Dante]

Indicativo presente:  io ultimo, tu ultimi
Passato remoto:       io ultimai, tu ultimasti
Participio passato:        ultimato/a/i/e

Vedi la coniugazione completa



verbo transitivo

condurre a termine, a compimento; finire, completare, concludere ha ultimato da poco il nuovo film | i lavori saranno ultimati domani | ultimare i preparativi | prima di aprile i lavori saranno ultimati | ultimare le faccende domestiche | ultimare un negoziato | ultimare una trattativa | ultimare un lavoro | ultimare la stampa del libro | ultimare i preparativi per la festa | ultimare la costruzione di un edificio | ultimare l'opera iniziata | ultimare l'impresa | ultimare un trattato

Indicativo presente:  io ultimo, tu ultimi
Passato remoto:       io ultimai, tu ultimasti
Participio passato:        ultimato/a/i/e

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  ultimamente ultimatamente  >>

continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

ulteriore (agg.)
ulteriormente (avv.)
ultima (s. femm.)
ultimabile (agg.)
ultimamente (avv.)
ultimare (v. intr.)
ultimare (v. trans.)
ultimatamente (avv.)
ultimativamente (avv.)
ultimativo (agg.)
ultimato (part. pass.)
ultimatum (s. masch.)
ultimazione (s. femm.)
ultimissima (s. femm.)
ultimissimo (agg. e s. masc.)
ultimizia (s. femm.)
ultimo (agg. e s. masc.)
ultimobranchiale (agg.)
ultimogenito (agg. e s. masc.)
ulto (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4