Dizionario Italiano





zàffo 1 
zàf|fo 1
pronuncia: /ˈtsaffo/
sostantivo maschile

1 enologia tappo di legno di forma troncoconica rivestito di stoppa o di tessuto, usato per chiudere il foro della botte, del tino, del barile stette attento quando el tavernaio aveva faccende, e andossene al cellaio, dove el tavernaio teneva el vino, e gionse a una botte e cavone fuore il zaffo e lassa versare el vino [Bernardino]

2 enologia sorta di cavicchio che chiude la cannella della botte

3 per estensione tappo

4 marineria tappo con cui si chiude una falla di piccole dimensioni; turafalle

5 marineria tappo dell'alleggio

6 medicina batuffolo di cotone idrofilo o di garza usato per tamponare emorragie o che si introduce nelle ferite profonde quando è necessario mantenerle aperte

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREzaffo
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREzaffi
PLURALE
continua sotto



zàffo 2 
zàf|fo 2
pronuncia: /ˈtsaffo/
sostantivo maschile

arcaico sbirro, sgherro la pigrizia e la venale complicità dei zaffi [Nievo]

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREzaffo
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREzaffi
PLURALE

permalink
<<  zaffiro zafiro  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


zaffi cancerigni = medicina masse o cordoni di tessuto epiteliale, talora di forma atipica, che derivano dalle propaggini più profonde dei cancri cutanei, e si trovano dislocate sul connettivo fibroso del derma cutaneo


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

zaffetica (s. femm.)
zaffirino 1 (agg.)
zaffirino 2 (s. masch.)
zaffiro (s. masch.)
zaffiro (agg.)
zaffo 1 (s. masch.)
zaffo 2 (s. masch.)
zafiro (agg. e s. masc.)
zafra (s. femm.)
zagabrese (agg.)
zagabrese (s. masch. e femm.)
zagaglia (s. femm.)
zagagliare (v. intr.)
zagagliata (s. femm.)
zagagliato (part. pass.)
zagana (s. femm.)
zaganella (s. femm.)
zagara (s. femm.)
zagarella (s. femm.)
zagaritano (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4