Dizionario Italiano





zòna 
zò|na
pronuncia: /ˈdzɔna/
sostantivo femminile

1 parte di superficie delimitata; striscia; fascia

2 regione, tratto di territorio circoscritto

3 telecomunicazioni nastro di carta bianca su cui viene impresso il testo di un messaggio ricevuto per mezzo del telegrafo

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEzona
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEzone

permalink
<<  zompo zonabride  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


zona actica = geologia la zona del mare compresa tra i 200 e i 1.000 metri di profondità, in cui si verificano i fenomeni di sedimentazione detta batiale, e si sviluppa una notevole e caratteristica fauna || zona o regione afotica = geografia la regione dei bacini marini e lacustri al disotto dei 200 metri di profondità in cui non arriva mai la luce || stato o zona cuscinetto = piccolo stato posto fra altri maggiori, creato o riconosciuto per rendere difficoltoso il loro scontro diretto || zona eclogitica = geologia zona della Terra, sottostante alla litosfera, con uno spessore di 1200-1400 km, al quale si attribuisce una natura eclogitica || zone faculari = astronomia zone che generalmente circondano le macchie solari || zona fotica = ecologia nel mare o nei laghi, la zona di profondità in cui riesce a penetrare la luce || zona glomerulosa = anatomia la stretta zona che, nella corteccia delle ghiandole surrenali dei mammiferi, costituisce un sottile strato immediatamente sottostante alla capsula di rivestimento della ghiandola, in cui le cellule appaiono distribuite in gruppi di alveoli || zone iperalgesiche o di Head = medicina zone cutanee circoscritte, corrispondenti alla innervazione delle radici spinali, che, per meccanismo riflesso, possono divenire doloranti in seguito ad affezioni viscerali || zona ovolare = botanica la parte del fusto in cui si trovano gli ovoli || piano di zona = studio che prende in esame un'area destinata all'edilizia economica e popolare || zona turistica = zona particolarmente attraente che è meta abituale dei turisti || zone tussigene = medicina mucose delle vie respiratorie che, se irritate, stimolano l'insorgere della tosse || zona rolandica = anatomia le circonvoluzioni cerebrali frontale ascendente e parietale ascendente tra le quali è interposta la scissura di Rolando || zona metafonetica = linguistica area linguistica in cui si presenta la metafonesi || zona rizogena = botanica punto del periciclo le cui cellule danno origine a una nuova radice laterale || zona sopraglottica = anatomia la porzione superiore, o vestibolo, della laringe || zone subaurorali = geografia le fasce geografiche, comprese tra le latitudini geomagnetiche 45°–60° N e 45°–60° S, entro le quali le aurore polari sono visibili con frequenza media minore di quella delle zone aurorali vere e proprie che sono comprese entro i circoli polari || zona subterrestre = ecologia altra denominazione, meno comune, della zona intercotidale, quella compresa tra i livelli della bassa e dell\'alta marea || marcatura, marcamento a zona = sport marcamento effettuato scambiandosi gli avversari da marcare, a seconda della zona del campo che occupano, che prevede il controllo di qualunque giocatore avversario che dallo sviluppo del gioco sia condotto in un determinato settore del campo


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

zompata (s. femm.)
zompato (part. pass.)
zompicchiese (agg.)
zompicchiese (s. masch. e femm.)
zompo (s. masch.)
zona (s. femm.)
zonabride (s. femm.)
Zonabride (s. femm.)
zonale (agg.)
zonare (v. trans.)
zonario (agg.)
zonarolo (agg. e s. masc.)
zonato (part. pass.)
zonatura (s. femm.)
zonazione (s. femm.)
zone
zoneare (v. intr.)
zoneggiare (v. intr.)
zonese (agg.)
zonese (s. masch. e femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---