Pillole linguistiche

a cura del dott. Fausto Raso


Indice articoli

Verifichiamo...


«L'incidente si è verificato alle prime luci dell'alba sulla A1». Frasi del genere si leggono sui giornali e si sentono nei notiziari radiotelevisivi, ma sono tremendamente errate, con buona pace dei vocabolaristi, che danno al verbo un significato che non ha: accadere, succedere, avvenire e simili.

Ma è errata anche la locuzione «alle prime luci dell'alba». L'alba già in sé contiene le prime luci. Si dirà, correttamente, all'alba o alle prime luci del giorno.

E veniamo al verbo verificare, che significa vedere se corrisponde al vero. Non è corretto — come dicevamo — usarlo nelle accezioni di 'accadere, succedere e simili.

Una notizia, infatti, non deve essere verificata prima di essere pubblicata? Un incidente, per tanto, prima accade, poi si verifica.


16-05-2019 — Autore: Fausto Raso

Articolo più recenteIndice articoliArticolo precedente