Pillole linguistiche

a cura del dott. Fausto Raso


Indice articoli

Vaporare


Due parole sul verbo intransitivo vaporare, che nei tempi composti può prendere tanto l'ausiliare avere quanto l'ausiliare essere, ma non ad capochiam.

Prenderà l'ausiliare avere quando sta per esalare vapore (quando è stato tolto il coperchio il liquido ha vaporato); l'ausiliare essere quando assume l'accezione di svanire (non è stato trovato più nulla: tutto era vaporato).

11-09-2019 — Autore: Fausto Raso

Articolo più recenteIndice articoliArticolo precedente