Pillole linguistiche

a cura del dott. Fausto Raso


Indice articoli

Osservazioni linguistico-ortografiche


Davanti — preposizione impropria, si costruisce regolarmente con la a: abito davanti a lui. Si sconsiglia l'impiego della preposizione unita direttamente al sostantivo: passavo davanti la casa; meglio davanti alla casa. La medesima regola vale per dinanzi.

Gincana o gimcana — queste le grafie corrette, non gimkana, vocabolo ibrido non essendo né italiano né inglese. La grafia inglese è, infatti, gymkhana.

Dappresso — si può scrivere anche in due parole: da presso. Mai con l'apostrofo (d'appresso).

Bollo — voce dialettale per francobollo, da non adoperare: hai messo il bollo sulla cartolina? Nelle locuzioni la forma corretta è carta bollata o carta con bollo, non carta da bollo.

Espletare — verbo da lasciare al linguaggio burocratico; diremo, correttamente, adempiere, finire e simili.

Folclore — questa la grafia corretta, con la c, non con il k.

Inciampare — si può coniugare tanto con il verbo avere quanto con il verbo essere, meglio con avere, però: ho (sono) inciampato sul marciapiede. Stessa regola per il verbo incespicare.


22-05-2020 — Autore: Fausto Raso

Articolo più recenteIndice articoliArticolo precedente