Dizionario Italiano





abolìre 
a|bo|lì|re
pronuncia: /aboˈlire/
verbo transitivo

1 annullare, abrogare, sopprimere abolire una disposizione di legge | abolire la pena di morte | abolire la schiavitù | abolire il commercio degli schiavi | abolire un'istituzione | abolire un ordine religioso | abolire un culto | abolire una tassa | abolire un uso | abolire una cerimonia

2 figurato eliminare, sopprimere ho abolito il fumo | abolire gli zuccheri dalla dieta | ha dovuto abolire le sigarette e il caffè | noi abbiamo abolito il vino a tavola | per star bene, dovrei abolire il fumo | abolire gli sprechi | abolire gli alcolici dalla dieta

Indicativo presente:  io abolisco, tu abolisci
Passato remoto:       io abolii, tu abolisti
Participio passato:        abolito

Vedi la coniugazione completa
continua sotto



abolìrsi 
a|bo|lìr|si
pronuncia: /aboˈlirsi/
verbo pronominale intransitivo

figurato annullarsi, sopprimersi bastasse un semplice atto di volontà per abolirci [Gozzano]

Indicativo presente:  io mi abolisco, tu ti abolisci
Passato remoto:       io mi abolii, tu ti abolisti
Participio passato:        abolitosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  abolimento abolitivo  >>

Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

abnormità (s. femm.)
abocclusione (s. femm.)
abok (s. masch.)
abolibile (agg.)
abolimento (s. masch.)
abolire (v. trans.)
abolirsi (v. pron. intr.)
abolitivo (agg.)
abolito (part. pass.)
abolitore (agg. e s. masc.)
abolizione (s. femm.)
abolizionismo (s. masch.)
abolizionista (agg. e s. masch. e femm.)
abolizionistico (agg.)
abolla (s. femm.)
abomaso (s. masch.)
abominabile (agg.)
abominabilmente (avv.)
abominando (agg.)
abominare (v. trans.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 5