Dizionario Italiano





accèndere 
ac|cèn|de|re
pronuncia: /atˈʧɛndere/
verbo transitivo

1 produrre una fiamma; comunicare la fiamma a qualcosa affinché arda per servirsene accendere un cero | accendere un fiammifero | accendere la caldaia | accendere il gas | accendere la pipa | accendere un falò | accendere il forno | accendere la stufa | accendere una candela | accendere una sigaretta | accendere il lume | accendere il fornello | accendere la legna della stufa | poi che 'l ciel accende le sue stelle [Petrarca]

2 figurato infiammare, far diventare rosso il sole al tramonto accende l'orizzonte | l'emozione gli accende il viso | il vino gli aveva acceso il volto | pioveva dall'alto un riverbero rossastro, che accendeva le facce ansiose [Verga]

3 figurato provocare, eccitare, fomentare, animare accendere l'animo di entusiasmo | accendere la mente | la gioia le accende gli occhi | la sua spiritualità gli accendeva gli occhi | accendere i sensi | accendere nell'animo il fuoco della carità | accendere gli animi | accendere la speranza in qualcuno | gli accesi nell'animo il desiderio della gloria | accendere un desiderio | accendere la fantasia | accendere un dibattito | accendere gli animi | accendere una passione | a egregie cose il forte animo accendono / l'urne de' forti [Foscolo]

4 figurato provocare, suscitare qualcosa specialmente di negativo accendere l'animo di sacro furore | accendere una polemica | accendere l'odio | accendere la passione | accendere una discussione | accendere gli odi | accendere un conflitto | accendere l'animo d'ira | accendere la rabbia | accendere la discordia | accendere una lite | accendere la rivalità | accendere l'ira | accendere un dubbio

5 somministrare corrente elettrica a un apparecchio o dispositivo mettendolo in funzione accendere un registratore | accendere la luce | accendere il televisore | accendere i fari dell'auto | accendere il motore | accendere la lavatrice | accendere la lampada | accendere un amplificatore | accendere la radio | accendi, non ci vedo

6 economia amministrazione burocrazia avviare un atto giuridico o un'operazione contabile, o una pratica accendere un credito | accendere un mutuo | accendere una partita | accendere un'ipoteca | accendere un conto | accendere un debito | accendere un prestito

Indicativo presente:  io accendo, tu accendi
Passato remoto:       io accesi, tu accendesti
Participio passato:        acceso

Vedi la coniugazione completa
continua sotto



accèndersi 
ac|cèn|der|si
pronuncia: /atˈʧɛndersi/
verbo pronominale intransitivo

1 prendere fuoco, incendiarsi, ardere la legna secca s'accende facilmente | la legna bagnata si accende male | la legna si accese | il fiammifero umido non s'accendeva | la paglia s'accende facilmente

2 figurato infiammarsi per passione, entusiasmo, rabbia o passione, infervorarsi per lei si accende ora una speranza | accendersi d'amore | non v'accendete, che si troverà il rimedio | accendersi in volto | accendersi di passione | accendersi di sdegno | è un ragazzo che s'accende facilmente | accendersi di ira | accendersi di speranza

3 figurato farsi animato, intenso; scoppiare, scatenarsi, prendere impeto si accendevano fra loro lunghe e animate discussioni | la discussione si è subito accesa | la battaglia si accende | si accese una lite | si accende una disputa

4 per estensione brillare, illuminarsi, rosseggiare (anche in senso figurato) gli occhi gli s'accesero di gioia | al tramonto il cielo si accende di rosso | il campo si accende di papaveri | gli occhi gli si accesero di felicità | si accendevano nel firmamento le prime stelle | nel cielo si accendevano le stelle | in cielo s'accese la prima stella | la strada si accese di mille luci | al tramonto il cielo si accende di una calda luce dorata

5 avvampare, arrossire accendersi in viso | gli si accesero le guance

6 cominciare a emettere luce la spia del cruscotto

7 entrare in funzione la radio non si accende | il motore non s'accende | il ventilatore si accende da solo a una data temperatura

8 essere in grado di illuminarsi un'automobilina con le luci che si accendono

Indicativo presente:  io mi accendo, tu ti accendi
Passato remoto:       io mi accesi/e, tu ti accendesti
Participio passato:        accesosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa
continua sotto




verbo pronominale transitivo

con valore di partecipazione: accendersi una sigaretta

Indicativo presente:  io mi accendo, tu ti accendi
Passato remoto:       io mi accesi/e, tu ti accendesti
Participio passato:        accesosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  accenciato accendi–  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


ad altare ruinato non s'accende candela = || accendere un cero alla Madonna, a sant'Antonio ecc. = rallegrarsi e ringraziare il cielo per essere scampato a un grave pericolo || accendere un cero alla Madonna, a sant'Antonio ecc. = rallegrarsi e ringraziare il cielo per essere scampato a un grave pericolo || accendersi come uno zolfanello = figurato essere molto irascibile, arrabbiarsi facilmente || accendere il quadro = tecnologia accendere le luci del quadro l'illuminazione degli indici dei vari strumenti || accendere il fuoco = produrre una fiamma, farlo divampare || accendere, accendersi = infervorare, infervorarsi quella bionda gli accende il sangue | alla notizia gli si è acceso il sangue || accendere la miccia = figurato scatenare una lite, una rivolta, una guerra || accendere un cero, una candela = scherzoso ringraziare per essere scampato a un pericolo o avere superato con successo una prova difficile ti è andata bene, accendi un cero alla Madonna || accendere i fuochi = marineria accendere i forni nelle caldaie a vapore || accendere la radio = dare corrente elettrica all'apparecchio affinché funzioni || accendere il fornello, la stufa, la caldaia = mettere in funzione fornello, la stufa, la caldaia dando fuoco al combustibile che contengono || accendere un'ipoteca = diritto costituire un'ipoteca || accendere un prestito = diritto contrarre un prestito || accendere un conto = intestare un conto e registrarvi la prima operazione; iniziare i rapporti di affari con un cliente o corrispondente



Proverbi


chi vuol vedere un uomo (o una donna) da poco, lo metta a accendere il lume e il fuoco || cosa proibita, accende il desiderio || due non accesero mai lume || l'anima dell'uomo non è un sacco da riempire, ma un fuoco da accendere || l'uomo politico accende una candela a Dio e l'altra al diavolo || piccolo vento accende fuoco, e il grande lo smorza


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

accelerometro (s. masch.)
accellana (s. femm.)
accenciare (v. trans.)
accenciarsi (v. pron. intr.)
accenciato (part. pass.)
accendere (v. trans.)
accendersi (v. pron. intr.)
accendersi (v. pron. trans.)
accendi– (pref.)
accendibile (agg.)
accendibilità (s. femm.)
accendiesca (s. masch.)
accendifuoco (s. masch.)
accendigas (s. masch.)
accendigliolo (s. masch.)
accendilampade (s. masch.)
accendilumi (s. masch.)
accendimento (s. masch.)
accendino (s. masch.)
accendisigari (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4