Dizionario Italiano



Donazione


accèsso 
ac|cès|so
pronuncia: /atˈʧɛsso/
sostantivo maschile

1 l'operazione, l'atto, il modo e l'effetto dell'accedere, dell'entrare (anche in senso figurato) l'abbaino permette l'accesso al tetto | un viale dava accesso alla villa | scala d'accesso | luogo solitario di difficile accesso | il corridoio che dà accesso alla biblioteca | chiudere tutte le vie d'accesso | luogo di difficile accesso | via d'accesso | un cancello dava l'accesso al giardino | la scalinata di accesso al salone | luogo di facile accesso

2 il punto, il luogo per cui si accede; adito, ingresso, entrata controllare a vista ogni accesso | non ci sono accessi al mare | non ci sono accessi alla via principale | è l'unico accesso al castello | chiudere tutti gli accessi | tutti gli accessi furono sbarrati | la polizia ha bloccato tutti gli accessi | frattanto, gli accessi e i contorni del convento formicolavan di popolo curioso Manzoni

3 per estensione porta accesso principale | accesso secondario | accesso di servizio

4 facoltà, diritto di accedere a un luogo o a una professione, a un gruppo di persone; ammissione concedere l'accesso | avere accesso alle più alte cariche | titolo che dà accesso a tutte le facoltà | concorso che apre l'accesso alla carriera diplomatica | accesso al fondo altrui | impedire l'accesso | parcheggio con accesso consentito solo ai condomini | dare l'accesso a un luogo | l'accesso alle scuole superiori | accesso a un dicastero | divieto di accesso | accesso vietato | associazione di difficile accesso | permettere l'accesso | accesso alla magistratura | è vietato l'accesso agli estranei | società di facile accesso | vietare l'accesso

5 diritto, facoltà riconosciuta alle formazioni sociali di gestire alcune trasmissioni radiotelevisive di stato, o di parteciparvi chiedere l'accesso a un canale d'informazione | programmi dell'accesso

6 possibilità di accostarsi a una persona e di parlarle uomo di facile accesso | persona di difficile accesso | avere libero accesso presso qualcuno

7 medicina fenomeno o sintomo morboso che insorge improvvisamente in forma acuta e periodica, attacco accesso asmatico | accesso di febbre | accesso epilettico | accesso isterico | accesso di tosse | accesso febbrile

8 figurato scoppio, impeto, impulso improvviso e irrefrenabile di un sentimento accesso di generosità | accesso di pianto | accesso di furore | accesso di rabbia | accesso di gelosia | accesso d'ira | accesso di follia

9 informatica sistema e modalità per ritrovare e registrare dati in memoria o su unità periferiche di un elaboratore elettronico tempo di accesso di una memoria | accesso a un disco | accesso a un file | memorie ad accesso immediato | memorie ad accesso diretto | memorie ad accesso sequenziale | sistema ad accesso multiplo | memoria ad accesso casuale

10 informatica connessione a una rete o a un sistema informatico mediante apposite credenziali accesso alla rete | accesso a Internet | accesso a un sito web

11 ecclesiastico speciale modo di suffragio, abolito da Pio X nel 1904, che permetteva ai cardinali in conclave di dare il loro consenso all'elezione di un cardinale diverso da quello designato sulla propria scheda, onde renderne possibile l'elezione senza dar luogo a una successiva votazione elezione d'accesso

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREaccesso
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREaccessi
PLURALE

permalink
<<  accessit accessoriabile  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


memoria ad accesso casuale o diretto RAM = informatica memoria temporanea ad accesso diretto in cui il tempo di accesso a un determinato indirizzo è indipendente dalla sua posizione; in inglese «random access memory» || chiave di protezione o di memoria o di accesso = informatica combinazione che consente la decifrazione di una stringa crittografata | informatica negli elaboratori, codice o password che consente l'ingresso a informazioni protette || memoria ad accesso sequenziale o seriale = informatica memoria nella quale i dati possono essere letti solo nell'ordine stabilito dalla loro posizione || parola d’accesso = informatica lo stesso, ma meno comune, che password || accesso sequenziale = informatica modo di accesso a un dispositivo di memoria in cui i dati possono essere letti o scritti solo in sequenza, dall'inizio del file e nello stesso ordine in cui questi sono organizzati o ordinati || arco di accesso, di azione e di recesso = meccanica nelle costruzioni meccaniche: denominazioni relative alla dentatura degli ingranaggi || accesso abusivo o fraudolento = diritto reato commesso da chi si introduce abusivamente in un sistema informatico protetto da sistemi di sicurezza || accesso ai documenti amministrativi; accesso agli atti = diritto diritto di visionare gli atti della pubblica amministrazione e ottenerne una copia, attribuito a chi ne abbia un interesse giuridicamente rilevante || accesso al fondo (altrui) = diritto diritto di ingresso o di passaggio in un fondo altrui per poter accedere al proprio fondo o per riparare o costruire un'opera propria o comune, o per riprendere la cosa propria che vi si trovi accidentalmente, o l'animale proprio che vi si sia introdotto perché scappato || accesso condiviso = telecomunicazioni tecnologia che permette all'utente di avere la fornitura della telefonia da un operatore e contemporaneamente un servizio di ADSL da un altro || accesso remoto = informatica collegamento di un computer a Internet effettuato attraverso un server che si trova a distanza | || accesso giudiziario o giudiziale o accesso sul luogo = diritto sopralluogo, visita effettuata dall'autorità giudiziaria sul luogo del reato o della controversia per la raccolta diretta dei mezzi di prova, durante la quale si redige un verbale detto atto di accesso || programmi dell'accesso = televisione programmi che, in televisione e in radio, sono autogestiti da singoli o, più spesso, da associazioni e gruppi con finalità specifiche || persona di facile accesso = persona affabile, disponibile, che si può avvicinare e a cui si può parlare facilmente || tempo di accesso (di una memoria) = informatica l'intervallo di tempo intercorrente fra la richiesta di una informazione e la disponibilità della risposta || accesso remoto = informatica procedura di collegamento tra due elaboratori non connessi in rete locale || sistemi ad accesso multiplo = informatica sistemi in cui un'unità centrale di elaborazione e di smistamento è connessa con più terminali remoti, che accedono ad essa col modo della ripartizione di tempo (time sharing) || accesso diretto = informatica qualsiasi tecnica che consente di accedere alle memorie di un elaboratore || memoria ad accesso casuale = informatica memoria in cui il reperimento del dato è immediato || memoria ad accesso sequenziale = informatica memoria in cui il reperimento del dato richiede la lettura dei dati che lo precedono sul supporto di memorizzazione


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

accessionale (agg.)
accessionalità (s. femm.)
accessionalmente (avv.)
accessione (s. femm.)
accessit (s. masch.)
accesso (s. masch.)
accessoriabile (agg.)
accessoriamente (avv.)
accessoriare (v. trans.)
accessoriato (part. pass.)
accessorietà (s. femm.)
accessorio (agg.)
accessorio (s. masch.)
accessorista (s. masch. e femm.)
accessoristica (s. femm.)
accessuale (agg.)
accessualità (s. femm.)
accessualmente (avv.)
accestato (agg.)
accestimento (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6