Dizionario Italiano





accorpàre 
ac|cor|pà|re
pronuncia: /akkorˈpare/
verbo transitivo

1 burocrazia nel linguaggio burocratico, politico e amministrativo: unificare in un solo organismo più enti, servizi, categorie per migliorare l'efficienza o per ridurre i costi accorpare servizi | accorpare enti | accorpare uffici | accorpare aziende

2 burocrazia più genericamente: unificare, fondere in un unico gruppo accorpare le aliquote di un'imposta

3 burocrazia particolarmente: riunire una pluralità di terreni agricoli troppo piccoli in un'unica unità colturale accorpare un fondo con/a un altro | accorpare due terreni

4 per estensione riunire qualcosa in un tutto unico, unificare, rendere omogeneo accorpare due paragrafi in un unico capitolo | accorpare un paragrafo a/con/e un altro | una formula che accorpa coreografo e regista | accorpare due disegni di legge analoghi | accorpare in un solo testo proposte di provenienza diversa

Indicativo presente:  io accorpo, tu accorpi
Passato remoto:       io accorpai, tu accorpasti
Participio passato:        accorpato

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  accorpamento accorpato  >>

continua sotto

Locuzioni, modi di dire, esempi


accorpare le aliquote di un'imposta = burocrazia unificare aliquote diverse riducendole a una nuova aliquota unica


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

accorgersi (s. masch.)
accorgimento (s. masch.)
accornerese (agg.)
accornerese (s. masch. e femm.)
accorpamento (s. masch.)
accorpare (v. trans.)
accorpato (part. pass.)
accorre (v. trans.)
accorrere (v. intr.)
Accorrimbono (nome pr. masch.)
accorruomo (int.)
accorsa (s. femm.)
accorsare (v. trans.)
accorsato (part. pass.)
accorso (part. pass.)
accorso (agg. e s. masc.)
accortamente (avv.)
accortare (v. trans.)
accortezza (s. femm.)
accortigianarsi (v. pron. intr.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6