Dizionario Italiano





accórrere 
ac|cór|re|re
pronuncia: /akˈkorrere/
verbo intransitivo

1 (ESSERE) correre, affluire verso un luogo accorsero tutti a vedere | accorrere a Milano | accorsi a veder lo spettacolo | accorrere da tutta la città al concerto | accorrere al pianto del bambino | accorse gente da ogni parte | è accorso pronto al mio richiamo | accorrere alla manifestazione | accorrere a festeggiare qualcuno | la gente accorreva da ogni parte | accorsero tutti per fargli festa | accorrere da tutta Italia | un incalzar di cavalli accorrenti [Foscolo]

2 (ESSERE) affrettarsi per dare aiuto; correre in aiuto i vigili del fuoco accorsero sul luogo dell'incendio | accorsero sul luogo dell'incidente | i soccorritori accorsero sul luogo della tragedia | accorrere dall'ospedale | accorremmo sul luogo del sinistro | accorrere sul luogo del disastro | mai non credo aver bene, / se non m'accorre morte [Odo delle Colonne]

Indicativo presente:  io accorro, tu accorri
Passato remoto:       io accorsi/e, tu accorresti
Participio passato:        accorso/a/i/e

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  accorre accorruomo!  >>

continua sotto

Locuzioni, modi di dire, esempi


gridare accorr'uomo = invocare aiuto, e, come invocazione || accorr'uomo! e accorruomo! = aiuto!


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

accornerese (s. masch. e femm.)
accorpamento (s. masch.)
accorpare (v. trans.)
accorpato (part. pass.)
accorre (v. trans.)
accorrere (v. intr.)
accorruomo! (int.)
accorsa (s. femm.)
accorsare (v. trans.)
accorsato (part. pass.)
accorso (part. pass.)
accorso (agg. e s. masc.)
accortamente (avv.)
accortare (v. trans.)
accortezza (s. femm.)
accortigianarsi (v. pron. intr.)
accortinare (v. trans.)
accorto (part. pass.)
accosciarsi (v. pron. intr.)
accosciata (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6