Dizionario Italiano





acquìsto 
ac|quì|sto
pronuncia: /akˈkwisto/
sostantivo maschile

1 l'operazione, l'atto, il modo e l'effetto dell'acquistare; l'ottenere la proprietà o il possesso di cosa non è stato certo un grande acquisto | trattative d'acquisto | acquisto in contanti | acquisto conveniente | roba di malo acquisto | incauto acquisto | potere di acquisto | è stato un bell'acquisto | prezzo di acquisto | acquisto di un podere | acquisto di beni | acquisto di un appartamento | contratto d'acquisto | quella casa fu per lui un pessimo acquisto | acquisto a rate | acquisto avventato | acquisto di un'automobile | concludere le trattative d'acquisto | buono acquisto | fare acquisti | acquisto di un mobile | beni di recente acquisto | acquisto di terreni | acquisto sconsiderato | acquisto di un fondo | acquisto di una villa | cattivo acquisto | acquisto di un diritto

2 sport specialmente nel calcio: ingaggio di un atleta da parte di una società sportiva proveniente da altra società; assunzione; anche l'atleta ingaggiato campagna acquisti e vendite | i nuovi acquisti della squadra | i nuovi acquisti di una squadra sportiva | i nuovi acquisti della squadra di pallacanestro

3 in senso concreto: la cosa acquistata; compera, spesa fare dei buoni acquisti | consegna a domicilio degli acquisti | un nuovo acquisto | questo è il mio ultimo acquisto | voglio mostrarti il mio nuovo acquisto | fare acquisti | saper conservare gli acquisti | mostrami i tuoi acquisti! | fammi vedere gli acquisti che hai fatto

4 persona che per effetto di assunzione, ingaggio, contratto o per altro rapporto entra a far parte di un organico, di un gruppo o di altro organismo collettivo hai fatto un bell'acquisto assumendo quel buono a nulla! | i recenti acquisti della nostra associazione | i nuovi acquisti del club | i nuovi acquisti del teatro | i nuovi acquisti di un ufficio | i nuovi acquisti del cinema | i nuovi acquisti del partito

5 diritto l'entrare in possesso di un diritto o di un insieme di diritti, il divenirne titolare in forza di fatti giuridici idonei acquisto dell'eredità | acquisto del diritto | acquisto originario | acquisto derivativo

6 figurato raggiungimento, conseguimento acquisto di benevolenza | acquisto di una posizione di rilievo | acquisto di un titolo di studio | acquisto di stima

7 arcaico vantaggio, guadagno

8 letterario conquista molto soffrì nel glorioso acquisto [Tasso] | altro acquisto non vi fece di terra alcuna [G. Villani]

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREacquisto
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREacquisti
PLURALE

permalink
<<  acquistatore acquitardo  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


gruppo di acquisto = commercio associazione tra dettaglianti formata per effettuare acquisti in comune al fine di ottenere condizioni economiche più vantaggiose dai fornitori | commercio per estensione insieme di persone, per lo più dei consumatori, organizzate per acquistare collettivamente beni a prezzi inferiori || Offerta Pubblica di Acquisto = finanza comunicazione pubblica, effettuata da una persona fisica o giuridica agli azionisti di una società quotata in Borsa, dell\'intenzione di comprare i loro titoli azionari a un prezzo superiore al valore corrente al fine di raggiungere o mantenere il controllo di tale società || potere d\'acquisto = economia la quantità di beni acquistabile con una data unità monetaria in un determinato momento || prova d'acquisto = commercio tagliando apposto su confezioni commerciali, che permette all'acquirente di partecipare a concorsi a premio indetti dalle case produttrici || ammortare le spese d'acquisto di un bene, le spese d'impianto = raro ripartire le spese d'acquisto di un bene, le spese d'impianto in quote per un periodo determinato || acquisto diretto = economia l'approvvigionarsi direttamente da un produttore o un esportatore aggirando i normali canali di distribuzione || d'acquisto = detto di parente, acquisito nipote d'acquisto | cugino d'acquisto || acquisto di concerto = finanza rastrellamento di azioni da parte degli aderenti a un patto occulto per conquistare il controllo di una società senza promuovere un'OPA totalitaria || incauto acquisto = diritto reato consistente nell'acquisto di merce la cui provenienza è sospetta, perché rubata, importata illegalmente o simili; è più propriamente denominata acquisto di cose di sospetta provenienza || roba di malo acquisto = roba acquistata illecitamente || potere di acquisto (della moneta) = la quantità di beni che si possono acquistare in un dato momento con l'unità monetaria || fare acquisti = fare compere, fare spese la mamma è uscita per fare degli acquisti || è stato un bell'acquisto! = ironico in senso antifrastico: è stato un pessimo affare! || campagna acquisti e vendite = sport lo stesso che calciomercato || campagna acquisti = sport nel calcio e in altri sport professionistici: l'insieme delle trattative che si svolgono tra la fine di un campionato e l'inizio del successivo per l'ingaggio di nuovi giocatori da altre società sportive || acquisto originario = diritto acquisto ex novo di un diritto || acquisto derivativo = diritto acquisto novo di un diritto attraverso un rapporto preesistente tra il vecchio e il nuovo titolare || acquisto di un'eredità = diritto l'accettazione di un'eredità, per effetto della quale l'erede assume i diritti e gli obblighi del defunto


Proverbi


della roba di mal acquisto, non ne gode il terzo erede || è meglio un soldo di buon acquisto, che mille d'imbrogli || l'affare è nell'acquisto


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

acquistare (v. trans.)
acquistarsi (v. pron. intr.)
acquistato (part. pass.)
acquistato (s. masch.)
acquistatore (s. masch.)
acquisto (s. masch.)
acquitardo (agg.)
acquitrina (s. femm.)
acquitrino (s. masch.)
acquitrinoso (agg.)
acquivento (s. masch.)
acquolina (s. femm.)
acquoreo (agg.)
acquosità (s. femm.)
acquoso (agg.)
acra (s. femm.)
Acra (s. femm.)
Acradina (nome pr. femm.)
acragantino (agg. e s. masc.)
acrale (agg.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 6