Dizionario Italiano





acquistàre 
ac|qui|stà|re
pronuncia: /akkwisˈtare/
verbo transitivo e intransitivo

1 progredire, profittare; migliorare

2 ottenere mediante acquisto, venire in possesso di qualcosa

3 in senso figurato conseguire, procacciarsi

Indicativo presente:  io acquisto, tu acquisti
Passato remoto:       io acquistai, tu acquistasti
Participio passato:        acquistato

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  acquistabile acquistato  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


acquistare godere la grazia le grazie di qualcuno = godere della benevolenza, simpatia e favori di qualcuno || acquista riputazione e ponti a sedere = || acquistare guadagnare tempo = fare le cose con un certo anticipo o più rapidamente, affinché rimanga poi più tempo libero per dedicarsi ad altre attività | con altro senso: tirare le cose in lungo nella speranza che una situazione si risolva da sé



Proverbi


chi non tien conto del poco, non acquista l'assai || chi paga debito, acquista credito || chi sa acquistare e non custodire, può ire a morire || chi sa acquistare e non custodire, può ire a morire || chi vuol acquistare gloria deve fuggire il vino, il ventre, il letto || ciò che si acquista con l'ingiustizia, se Io porta via il diavolo || ciò che si risparmia, si acquista || col soffrire s'acquista || colla pazienza, s'acquista scienza || con la pazienza, si acquista scienza || con l'arte e con l'ingegno s'acquista mezzo regno; con l'ingegno e con l'arte s'acquista l'altra parte || con l'ingegno si può acquistar denaro, ma col denaro non s'acquista ingegno || è meglio non acquistar, che perdere || iI riposo e la salute si acquistano col lavoro || il cataletto acquistar fa intelletto || il riposo e la salute del corpo s'acquistano con il lavoro || in gioventù bisogna acquistare, quel che in vecchiezza ti può giovare || la nobiltà non si acquista nascendo, ma virtuosamenre vivendo || la ricchezza non s'acquista senza fatica, non si possiede senza timore, non si gode senza peccato, non si lascia senza dolore || la scienza ben vale il denaro che si spende per acquistarla || la stima altrui più facilmente s'acquista chi i pregi suoi non vanta e non mette in vista || la vecchiezza è da ognuno desiderata; quando s'acquista viene odiata || l'uomo è più cupido di acquistare il denaro altrui che di conservare il proprio || nell'arte nuovi lumi acquista con l'assiduo Iavorar l'industre artista || non è facile acquistar buona fama || quello che si acquista con maggior fatica, costa più caro


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

acquisitizio (agg.)
acquisito (part. pass.)
acquisitore (s. masch.)
acquisizione (s. femm.)
acquistabile (agg.)
acquistare (v. trans e intr.)
acquistato (part. pass.)
acquistato (s. masch.)
acquistatore (s. masch.)
acquisto (s. masch.)
acquitardo (agg.)
acquitrina (s. femm.)
acquitrino (s. masch.)
acquitrinoso (agg.)
acquivento (s. masch.)
acquolina (s. femm.)
acquoreo (agg.)
acquosità (s. femm.)
acquoso (agg.)
acra (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3