Dizionario Italiano





àlto 1 
àl|to 1
pronuncia: /ˈalto/
aggettivo

1 che si eleva verticalmente rispetto a un piano, in misura notevole rispetto alla norma; notevolmente esteso o sviluppato in altezza edificio alto | montagna alta | la torre è alta più del campanile | un albero molto alto | scalini troppo alti | una torre alta | avere la fronte alta | un alto monte | albero d'alto fusto | un alto palazzo | porta i tacchi alti

2 detto di persona: che ha una statura superiore alla media un uomo alto | una ragazza alta | un bambino alto

3 per estensione che si trova in una posizione elevata, dominante la parte alta del villaggio | il belvedere sta nella parte alta del promontorio | la zona alta della città | il sole è già alto sull'orizzonte | i piani alti di un palazzo | un alto belvedere | la parte alta di un edificio | la parte alta del palazzo | salone dal soffitto alto | i quartieri alti della città | un paesino alto sulla montagna | volare ad alta quota | quel quadro è troppo alto

4 specificato da un numero: che ha una determinata altezza un monte alto 2.500 metri | una torre alta 30 metri | una casa alta due piani | un bimbo alto quanto due soldi di cacio | tacchi alti dieci centimetri | un edificio alto 20 metri | un uomo alto un metro e settanta | una montagna alta mille metri | un campanile alto 59 metri

5 di suono, propriamente acuto, che ha tono elevato, forte, intenso, sonoro parlare ad alta voce | un alto grido lacerò la notte | note alte e note basse | leggere ad alta voce | una voce molto alta | toni alti | note alte | quivi sospiri, pianti e alti guai [Dante]

6 musica nella terminologia musicale medievale alto, (altus) è lo stesso che contratenor (falsetto); modernamente è l'accorciativo di contralto, applicato per lo più agli strumenti la cui estensione s'avvicina maggiormente a quella del contralto sax alto

7 riferito a acque: profondo acque alte | acqua alta | qui non si tocca, l'acqua è alta | alta marea | l'acqua era molto alta in quel punto | l'acqua è molto alta in quel tratto | un fosso molto alto | alta marea | qui l'acqua è alta | acqua alta molti metri | seguirò te per gli alti gorghi [Filicaia]

8 figurato letterario riferito a quiete, sonno, tranquillità, silenzio e simili: profondo, grave alto sonno | alto silenzio | ruppemi l'alto sonno ne la testa / un greve truono [Dante] | nella torre il silenzio era già alto [Pascoli] | la notte, quando / tutte in alto silenzio eran le cose [Tasso] | o altissima quiete [Carducci] | tien quelle rive altissima quiete [Leopardi]

9 di tessuto in pezza: largo un tessuto alto 80 cm | una stoffa alta 70 centimetri | tela alta 60 centimetri

10 di notevole spessore un libro ben alto | una fetta alta così | la fiorentina va tagliata alta | la neve è alta

11 per estensione riferito a un'epoca storica: più remoto, più antico, vicino alle origini, più vicino alla parte più antica alto Medioevo | alto paleolitico

12 per estensione riferito a festività o ricorrenze mobili: che cade in data avanzata rispetto al solito Pasqua alta | carnevale alto

13 per estensione avanzato nel tempo, inoltrato oggi mi sono alzato a giorno già alto | arrivammo a notte alta

14 geografia in riferimento alla latitudine: settentrionale, posto più a nord l'alta Italia | l'alta Lombardia | l'alto Lazio

15 geografia in riferimento all'altitudine: posto più in alto alta montagna | la Germania alta | Montecatini alta | Bergamo alta | alta valle | alta Langa

16 linguistica pertinente alla parte montuosa di un territorio i dialetti alto–tedeschi; tuttavia i dialetti alto-italiani sono quelli dell'Italia settentrionale

17 geografia riferito a un corso d'acqua: la parte più vicina alle sorgenti l'alto Po | l'alto Tevere | l'alto Nilo | l'alto Adige | l'alto Volta

18 geografia riferito a una regione: la parte più lontana dal mare l'alto Egitto

19 per estensione che occupa un posto particolarmente elevato in una gerarchia, nella scala sociale, e simili alto comando | classi alte | alto commissariato | ceti alti | alto rango | alta corte di giustizia | di alto bordo | è gente d'alto lignaggio | alta autorità | un alto personaggio | alti gradi | quartieri alti | alte sfere | alta società | alte cariche | alta scuola | alto commissario | alto magistrato | alto ufficiale

20 elevato, nobile, di grande valore, qualità, livello morale o materiale; arduo, difficile, impegnativo l'alto trono di Dio | equitazione d'alta scuola | uomo di alto ingegno | alta scuola di equitazione | di alti sensi | alta matematica | onoriamo l'altissimo poeta | alta cultura | tenere in alta considerazione | alta finanza | in alta stima | alta moda | invocare l'alta protezione | avere un alto concetto di qualcuno | sotto l'alto patrocinio | questo è un concetto troppo alto | alta strategia | un'alta impresa | un uomo di alto ingegno | gli alti consigli di Dio | alta cucina | corso di alta cultura | alta chirurgia | alti pensieri | alte parole | sono concetti troppo alti per lui | alte idee | l'alto giudizio di Dio | alti sentimenti | immergersi in alti studi | gli alti disegni della Provvidenza | l'alto giudizio di Dio | ci accingiamo a un'alta impresa | sono concetti troppo alti perché il volgo li possa comprendere | onorate l'altissimo poeta

21 per estensione di numero, valore, quantità, grandezza: grande, ingente, rilevante prezzo alto | stipendio alto | pressione alta | una cifra assai alta | è un prezzo troppo alto | alta rendita | stipendio molto alto | corrente ad alta tensione | alta pressione | temperatura alta | alta velocità | febbre alta | quotazioni alte | percentuale alta | una puntata alta

22 di parte del corpo: proteso, eretto sollevare alte le braccia | mani in alto | tenere alta la testa | andare a fronte alta | avanzare a testa alta

23 raro brillo, alticcio, per aver bevuto troppo scalzo, arruffato, alto d'acquavite e puzzolente di pipa [Fucini]

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREalto
PLURALEalta
PLURALE
SINGOLAREalti
PLURALEalte
continua sotto



àlto 2 
àl|to 2
pronuncia: /ˈalto/
interiezione

arcaico locuzione di comando, intimazione militare di fermarsi o di non insistere, alt; spesso rinforzato in alto là, anche con la grafia unita altolà alto, stette qualche tempo aspettando [Manzoni]



àlto 1 
àl|to 1
pronuncia: /ˈalto/
sostantivo maschile

1 la parte più elevata di qualcosa; luogo, punto elevato l'oggetto è caduto dall'alto dell'armadio | il rumore viene dall'alto | è caduto dall'alto | l'alto della città | l'alto del monte | l'alto della casa | l'alto del palazzo | la vista di una città dall'alto | volare in alto | mani in alto! | sollevare in alto

2 figurato il vertice di una gerarchia l'ordine è venuto dall'alto

3 letterario il cielo Dio ci guarda dall'alto | un'ispirazione che viene dall'alto | de l'alto scende virtù che m'aiuta [Dante]

4 arcaico letterario l'alto mare, il mare aperto fa entrar nell'alto e abbandonare il lido [Ariosto]

5 musica (specialmente al plurale) nota acuta non riesco a fare gli alti

6 musica accorciativo di contralto composizione per alto e orchestra

7 tipografia (specialmente al plurale) le lettere maiuscole

8 tipografia avvertimento annotato sugli originali passati in tipografia per indicare che la composizione va fatta tutto in maiuscolo

9 fisica lo stesso, ma raro, che top

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREalto
PLURALEalta
PLURALE
SINGOLAREalti
PLURALEalte
continua sotto




avverbio

1 in su, in alto, verso l'alto, in luogo elevato tirare alto | l'aereo volava alto | volare alto | mirare alto | guardare alto | Calandrino, sentendo il duolo, levò alto il piè [Boccaccio]

2 figurato altamente, in ambienti importanti, elevati una decisione presa in alto | l'ordine arriva dall'alto | hai mirato troppo alto

3 letterario con voce forte, con tono elevato, sonoramente, acutamente parla più alto per favore | proclamare alto | levò alto la voce | declamare alto | battiensi a palme, e gridavan sì alto [Dante] | sonò alto un nitrito [Pascoli]

4 letterario in modo nobile, sublime, profondo parlare alto | pensare alto | natura umana, or come, / se frale in tutto e vile, / se polve ed ombra sei, tant'alto senti? [Leopardi]



àlto 2 
àl|to 2
pronuncia: /ˈalto/
sostantivo maschile

militare arcaico sospensione, interruzione, sosta, fermata di eserciti; ormai usato solo più in alcune locuzioni

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREalto
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREalto
PLURALE

permalink
<<  altivolese altoatesino  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


acqua alta = meteorologia innalzamento delle acque, durante l'alta marea, sopra il livello normale, caratteristico specialmente della laguna veneta, che provoca l'allagamento delle parti basse della città || acque alte = il livello massimo raggiunto dalla superficie delle acque di un bacino lacustre a livello variabile, o il periodo di maggiore alta marea || campi alti o di altitudine = sport nell'alpinismo, basi attrezzate, formate da una o da due tendine isotermiche e opportunamente rifornite di viveri e materiali che costituiscono altrettante tappe nel cammino verso la vetta || dall'alto di = figurato in base alla superiorità, al prestigio derivanti dalla posizione o dall'esperienza dall'alto della sua autorità professionale | dall'alto della sua veneranda età || fare alto = arcaico fermarsi durante la marcia, fare tappa, detto di squadre, plotoni davan segno or di gire, or di fare alto [Ariosto] | l'innominato, fatto far alto, stette qualche tempo aspettando, se vedesse qualche novità [Manzoni] | i Fiorentini ... con l'esercito loro fecero alto a Santa Gonda [Machiavelli] || in alto = in posizione elevata, a grande altezza la mensola in alto || l'Altissimo = Dio || andare in alto = innalzarsi || andare col capo alto tenere o portare il capo alto = mostrare orgoglio o sicurezza di sé; si dice più comunemente andare a testa alta || andare a testa alta a fronte alta = essere sicuro della propria onestà || arie alte = equitazione nell'equitazione di alta scuola, esercizio in cui il cavallo si distacca dal suolo compiendo salti || alta atmosfera = geografia parte dell'atmosfera terrestre al disopra della stratosfera || alta banda = telecomunicazioni fascia di onde elettromagnetiche tra i 174 e i 216 megahertz, che comprende i canali televisivi dal 7 al 13 || alti e bassi = figurato vicende alterne, fortune e sfortune, momenti di espansione e regresso, le fasi favorevoli e sfavorevoli gli alti e bassi della fortuna | il lavoro procede con alti e bassi | gli alti e bassi della vita | gli alti e bassi della fortuna | la malattia fa degli alti e bassi | gli alti e bassi della politica || alto e basso = tipografia detto di composizione tipografica in maiuscolo e minuscolo || fare alto e basso = fare ciò che si vuole, detenere ogni potere, spadroneggiare, disporre a proprio arbitrio anche lei può far alto e basso nel monastero [Manzoni] || camera Alta Bassa = nel sistema politico inglese: rispettivamente quella dei Lord (o dei Pari) e quella dei Comuni | in Italia, nel linguaggio giornalistico: rispettivamente il Senato della Repubblica e la Camera dei Deputati || guardare o trattare dall'alto in basso = guardare o trattare con alterigia, altezzosamente, con disprezzo, con altezzosa superiorità || alto borghese = detto di chi appartiene alla borghesia ricca, delle professioni, della dirigenza || alta borghesia = strato sociale composto dagli individui più abbienti e influenti, come industriali, banchieri, agrari, ecc. || bosco d'alto fusto = agricoltura in silvicoltura, lo stesso che fustaia || far cadere cascare le cose dall'alto = concedere qualcosa con aria di degnazione, come se si trattasse di un enorme favore, esagerandone l'importanza, e le difficoltà o facendo aspettare lungamente || camera alta = (in Italia) il Senato della Repubblica | (in Inghilterra) la Camera dei Lord || alta cassa = tipografia la parte superiore della cassa tipografica, che contiene le lettere maiuscole e il maiuscoletto, gli accenti e i segni speciali || la città alta = la parte della città costruita in luogo più elevato || alto clero = detto dei prelati, dei vescovi particolarmente di Curia e dei cardinali || alto Comando = lo stesso che Comando Supremo, organismo al quale compete il comando delle Forze armate || farsi rifarsi cominciare dall'alto = iniziare dal principio un racconto, una esposizione || alto commissario = commissario con funzioni straordinarie che dipende direttamente dal consiglio dei ministri || avere un alto concetto di sé = stimarsi moltissimo || alta corte di giustizia = diritto in generale, uno dei gradi più elevati della magistratura giudicante | storia nello statuto Albertino: il senato investito di potere giudiziario per crimini di guerra di particolare gravità | storia tribunale speciale per crimini commessi dai fascisti || guardare le cose dall'alto = giudicare le cose con distacco, senza coinvolgimenti o con superiorità, da un punto di vista elevato, con assoluta obiettività || l'alta cultura = il mondo della cultura rappresentato dai più insigni studiosi e docenti universitari || in alto i cuori! = richiamo all'ottimismo, alla fiducia, alla fermezza, alla volontà e alla certezza di riuscita || dare l'alto (là) intimare l'alto (là) = intimare, dare ordine di fermarsi || alta definizione = televisione sistema sperimentale di ripresa televisiva che permette di ottenere una nitidezza di immagine simile a quella cinematografica, aumentando il numero delle linee da cui è formata l'immagine stessa || alta fedeltà = elettronica la tecnica e gli strumenti impiegati per ottenere la riproduzione di un suono fedele a quello registrato originariamente | per estensione settore merceologico che produce e distribuisce tali apparecchiature || alta finanza = economia l'insieme dei grandi finanzieri o dei grandi istituti finanziari || alto forno = vedi altoforno || piante d'alto fusto = agricoltura in silvicoltura, albero dal tronco molto sviluppato in altezza, che si lasciano crescere liberamente fino alla maturità; nel loro insieme formano i boschi d'alto fusto, o fustaie, contrapposti ai boschi cedui || giorno alto = giorno inoltrato, tarda mattinata || giudicare alto alto = raro con approssimazione mi sapresti dire, alto alto, quanto credi che costerà? || giungere al più alto grado = giungere ai vertici della carriera || in sommo grado al massimo grado al più alto grado = estremamente, moltissimo, al massimo livello possibile essere dotto in sommo grado | essere arrogante in sommo grado | essere stupido al massimo grado || alto là! = militare intimazione di fermarsi, impartita specialmente da sentinelle | figurato nel linguaggio comune, significa basta!, ora basta! || fare alto là = cessare di fare una cosa || di alto livello = eccellente, importante, con l'intervento di persone di rango elevato, in ambienti importanti decisione presa ad alto livello | riunione ad alto livello || d'alto luogo o loco = di alto lignaggio || essere in alto luogo o in lato loco = essere altolocato, in grado o condizione elevata; essere fra le autorità avere conoscenze in alto loco | non dubito punto ... che tornando in Cicilia io non v'avessi ancora grandissimo luogo [Boccaccio] || mani in alto = con braccia e mani alzate in segno di resa o per dimostrare di non essere armato || mani in alto! = intimazione di resa che si rivolge a una o più persone, specialmente sotto minaccia di un'arma || alto mare = l'estensione del mare lontano dalla costa | diritto zona di mare situata oltre le acque territoriali || essere in alto mare = detto di questioni, affari, pratiche: essere ancora lontano dallo scopo, dalla risoluzione o conclusione || alta marea = geografia periodico innalzamento del livello del mare dovuto all'attrazione lunare || alto medioevo = storia i primi secoli del medioevo || avere alte mire = avere dei progetti molto ambiziosi || alta moda = la sartoria di lusso, la moda creata dalle grandi sartorie vestire secondo i dettami dell'alta moda || alta montagna = zona di montagna al disopra dei 3000 metri || avere il morale alto = esser pieno di fiducia, di coraggio, di ottimismo il morale delle truppe era alto || tenere alto il morale = (a sé stessi) non abbattersi, non avvilirsi, sforzarsi di essere ottimisti | (agli altri) infondere entusiasmo, coraggio, fiducia, ottimismo || tenere alto l'onore il proprio nome = difendere la propria reputazione con un comportamento esemplare || notte alta = notte avanzata || parlare alto = parlare con voce forte | figurato parlare con tono risentito o in modo nobile || pasqua alta = pasqua che cade tardi rispetto all'equinozio di primavera || alto patrocinio = patrocinio concesso da importanti autorità || quartieri alti = quartieri di prestigio, in cui abitano persone appartenenti ai ceti abbienti || alto rilievo = vedi altorilievo || salto in alto = sport specialità del salto in cui l'atleta deve oltrepassare, senza farla cadere, un'asticella poggiante su due ritti a un'altezza crescente per prove successive || sentire alto di sé = raro stimarsi moltissimo || alte sfere = gli ambienti sociali più importanti, più elevati, le personalità potenti o influenti a tutti i livelli || nelle alte sfere = in ambienti elevati || alto silenzio = silenzio profondo, assoluto || alta società = l'insieme dei nobili, dei ricchi || alta stagione = turismo il periodo di grande afflusso, il più frequentato di una stagione turistica | commercio momento culminante di maggiori vendite nel corso dell'anno || stare alto = raro stare contegnoso, tenere il broncio || alta tensione = elettricità tensione superiore ai 500 Volt || alta tenuta o uniforme = uniforme di gala di alcuni corpi militari || a testa alta = andare con fierezza dovuta a onestà, essere sicuri e orgogliosi di sé e con la coscienza tranquilla || tiro alto = militare tiro che coglie sopra il punto a cui si mirava | sport nel calcio, quando il pallone viene tirato al disopra della rete || alto tradimento = azione delittuosa commessa da militari contro lo Stato di appartenenza || vita alta, vita bassa = abbigliamento si dice con riferimento alla posizione del punto di raccordo tra la gonna, o i pantaloni, e la parte superiore di un abito quest\'anno è di moda la vita bassa || radiosentiero omnidirezionale ad alta frequenza = aviazione radiosentiero originato da un radiofaro direttivo rotante che crea per tutto l\'arco d\'orizzonte del sito in cui è posto 360 direzioni radiali di riferimento a partire da quella del nord magnetico || alto clero = ecclesiastico l'insieme dei prelati || alto commissariato = politica organo politico sopranazionale che ha il compito di intervenire in casi straordinari: l'alto commissariato per i diritti umani || alto commissariato per l'igiene e la sanità = ora sostituito dal Ministero della Sanità || in alto loco = presso i potenti, presso chi detiene il supremo potere politico o amministrativo così è stato disposto in alto loco § la notizia è giunta in alto loco || alta macinazione = alimentazione macinazione in cui la riduzione del grano in farina avviene gradualmente, con diversi passaggi e con eliminazione della crusca || l'alta potestà, la divina potestà = letterario Dio stesso considerato nella sua potenza || alto clero = ecclesiastico l'insieme dei prelati || alto commissariato = politica organo politico sopranazionale che ha il compito di intervenire in casi straordinari: l'alto commissariato per i diritti umani || alto commissariato per l'igiene e la sanità = ora sostituito dal Ministero della Sanità



Proverbi


chi tropp'alto monta, con dolor dismonta || chi troppo in alto sal, cade repente precipitevolissimevolmente || chi troppo in alto va, cade sovente || i camini più alti, sono quelli che fanno meno fumo || il cielo è alto, ma chi vi vuole entrare deve chinarsi || il lino per San Bernardino, vuol fiorire alto o piccino || le nari, allarga in alto, e sì le giova || lino per San Bernardino (maggio) vuol fiorire alto o piccino || meno uno sa, più leva in alto il naso || mettiti in basso e non cadrai dall'alto || molti volano così in alto coi loro pensieri, che non toccano né il cielo né la terra || non c'è superbia uguale a quella del villano che in alto sale || non è superbia alla superbia uguale d'uom basso e vil che in alto stato sale || non far più lungo della gamba il passo, nè guarda i pari tuoi dall'alto al basso || pasqua venga alta o venga bassa, la vien con la foglia o con la frasca || più alta è la condizione, più si deve essere umili || quando è alta la passione è bassa la ragione || quando è alta la passione, è il peggiore dei servizi || quando la neve è alta un mattone, il grano torna a un testone || quanto è più alto il monte tanto più profonda è la valle || sole d'alta levata non è mai di durata


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

altitudinale (agg.)
altitudine (s. femm.)
altivolante (agg.)
altivolese (agg.)
altivolese (s. masch. e femm.)
alto (agg.)
alto (int.)
alto (s. masch.)
alto (avv.)
alto (s. masch.)
altoatesino (agg.)
altoatesino (s. masch.)
altobollente (agg.)
altoborghese, alto-borghese (agg. e s. masch. e femm.)
altoccio (agg.)
altochiomante (agg.)
altochiomato (agg.)
altocinto (agg.)
altocumulo (s. masch.)
altofontino (agg. e s. masc.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---