Dizionario Italiano





àrte 
àr|te
pronuncia: /ˈarte/
sostantivo femminile

1 attività umana volta a creare opere di valore estetico

2 ogni attività umana che si compia con l'ingegno e secondo regole dettate dall'esperienza e dallo studio

3 nel Medioevo, corporazione professionale

4 artificio, astuzia, mezzo ingegnoso per raggiungere uno scopo

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEarte
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEarti

permalink
<<  artazione artefare  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


aconcettualità dell'arte = arte il carattere dell'arte intesa come pura intuizione, libera da ogni oggettività definibile o concetto || battere la strada dello studio delle arti delle lettere = dedicarsi a tali materie o a tali carriere || Belle Arti Arti Belle = arte le arti figurative Accademia di Belle Arti || arte bianca = l'arte del fornaio || mettere qualcuno al mestiere al lavoro a bottega a un'arte = dare un'occupazione a qualcuno, specialmente con lo scopo di fargli apprendere un mestiere, un'arte || corpo delle arti = storia l'insieme dei membri di una corporazione artigiana o il consiglio di un'Arte ragunaronsi i corpi delle Arti, e ciascuna fece un sindaco [Machiavelli] || arte del dire = la retorica || famiglia d'arte = famiglia di attori, musicisti, cantanti, pittori, ecc. nella quale si susseguono più generazioni di artisti dediti alla stessa forma d'arte || il sacro fuoco dell'arte della poesia del sapere = letterario l'estro artistico, poetico, spesso anche in contesti scherzosi || arte magirica = arcaico l'arte culinaria || arte musicale = la musica || arte ottoniana = arte arte promossa dagli Ottoni, che raccolse l'eredità della tradizione classica carolingia con influenze bizantine || arte rupestre o pitture rupestri = storia il complesso delle manifestazioni artistiche, specialmente preistoriche, che utilizzano una parete rocciosa, in genere di una grotta, come supporto || arte fulguratoria = storia modo con cui gli aruspici etruschi e romani traevano responsi dalla caduta delle folgori o purificavano luoghi colpiti dalla folgore || arte marmora = marmoraria || essere senza arte né parte = non avere un mestiere o un'attività con cui guadagnarsi da vivere né altri mezzi di sostentamento, né avere alcuna qualifica, capacità o risorsa || non avere né arte né parte = non avere un'occupazione, essere uno sbandato, un buono a nulla || arte di Por S. Maria = storia nel medioevo: a Firenze, altro nome dell'arte della seta || arte orientalizzante = arte l\'insieme della produzione artistica del mondo greco e italico a partire dal secolo VII a.C. con durata diversa a seconda delle aree, caratterizzata da manufatti foggiati e decorati alla maniera di quelli importati dall\'Oriente || arte carolingia = storia arte arte fiorita in Europa occidentale dall\'VIII al X secolo || spettacolo d\'arte vario = spettacolo di varietà || arte peonia = letterario la medicina || (arte) poliorcetica = storia militare l\'arte ossidionale o arte degli assedî || arte segnica = arte pittura non figurativa che si vale di particolari elementi grafici, tipica degli anni \'50 del Novecento || arte aconcettuale = arte arte libera da ogni oggettività definibile, o concetto; l\'arte cioè come pura intuizione o istintività || non avere né arte né parte = non avere un\'occupazione, essere uno sbandato, un buono a nulla || senza arte né parte = si dice di chi non sa fare nulla, che è senza occupazione e privo di mezzi || arte piumaria = l\'arte di lavorare le piume degli uccelli per farne pennacchi o a scopo ornamentale || arte di Por S. Maria = storia nel medioevo: a Firenze, altro nome dell\'arte della seta || arte sermocinale = la retorica || stato dell\'arte = la situazione, lo stadio attuale di sviluppo o di conoscenza raggiunto in un particolare settore || discipline o arti marziali = sport serie di tecniche di difesa personale di antica origine orientale, per lo più giapponesi, intese a garantire la difesa personale che, senza fare uso di armi, mirano ad annullare l'attacco dell'avversario attraverso colpi e movimenti del corpo || (arte) metrica = metrica la tecnica della versificazione; la metrica || arte mobiliare = paletnologia il complesso delle sculture, incisioni, graffiti e pitture su piccoli frammenti di pietra, osso, corno, avorio, argilla, talora su oggetti d'uso, prodotte soprattutto nel paleolitico superiore e nel mesolitico; si contrappone a arte rupestre || arte navigatoria = marineria lo stesso, ma meno comune, che nautica || arte oggettuale = arte indirizzo artistico in voga tra 1960 e 70, che dava importanza assoluta all'oggetto rappresentato, specialmente tratto dalla vita quotidiana, ricorrendo ad accostamenti astratti e rappresentazioni spesso monocrome e fortemente unitarie



Proverbi


con arte e con inganno si vive mezzo l'anno, con inganno e con arte si vive l'altra parte || con l'arte e con l'ingegno s'acquista mezzo regno; con l'ingegno e con l'arte s'acquista l'altra parte || di Luna al primo Marte, si fanno tutte l'arte || divenir ricco è fortuna, divenir savio è arte || dove la natura non pone i fondamenti, l'arte fabbrica sulla sabbia || dove manca natura, arte procura || è arte di parlare, il parlare a tempo || è l'arte delle arti, il governar gli uomini || facile è criticare, difficile è l'arte || fare l'arte di Michelaccio: mangiare, bere e andare a spasso || impara l'arte e mettila da parte || il tuo nemico è quel dell'arte tua || impara l'arte e mettila da parte || l’arte del ceramista è nella ciotola || la fama nell'arte val più dell'oro || la natura può più dell'arte || la perfezione dell'arte consiste nel nasconder l'arte || la povertà insegna tutte le arti || la semplicità vale spesso più dell'arte || la vita è breve e l'arte è lunga assai, nè l'uomo finisce di impararla mai || la vita è breve e l'arte è lunga || l'arte aiuta la natura, e l'esperienza aiuta l'arte || l'arte del marinar è morir in mar || l'arte non ha maggior nemico dell'ignorante || né di venere né di marte non si sposa né si parte, né si dà principio all'arte || necessità è madre delle arti || nel gioco manca la difficil arte di vincere a dispetto delle carte || nell'arte nuovi lumi acquista con l'assiduo Iavorar l'industre artista || ogni uomo ha buona moglie e cattiva arte || per far vita pura convien arte e misura || quel giovane savio che ha imparato un'arte, di certo un patrimonio ha già da parte || se la superbia fosse arte, quanti dottori avremmo || se l'orgoglio fosse un'arte, vi sarebbero molti maestri || tre cose sono impagabili: sanità, arte e onestà || tre cose sono necessarie ai prìncipi: timor di Dio, giustizia e arte della guerra || tuo nemico è quel dell'arte tua


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Artaserse (nome pr. masch.)
artatamente 1 (avv.)
artatamente 2 (avv.)
artato (part. pass.)
artazione (s. femm.)
arte (s. femm.)
artefare (v. trans.)
artefattamente (avv.)
artefatto (part. pass.)
artefatto (s. masch.)
artefice (s. masch. e femm.)
arteficiato (agg.)
arteficio (s. masch.)
artefizio (s. masch.)
artegnese (agg.)
artegnese (s. masch.)
artema (s. masch.)
Artema (s. masch.)
artemia (s. femm.)
Artemia (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


3