Dizionario Italiano





àspro 1 
à|spro 1
pronuncia: /ˈaspro/
aggettivo

* accanto al superlativo regolare asprissimo, è anche in uso il latinismo aspèrrimo

1 di sapore: acre, agro, acidulo come la frutta acerba uva aspra | il limone è aspro | mele aspre | frutto aspro | questo vino è aspro | l'aceto è aspro | prugne aspre

2 per estensione di odore: penetrante, pungente, acre l'odore aspro dell'aceto | l'odore aspro del limone | l'aspro odor dei vini [Carducci]

3 per estensione di suono o voce: acuto, stridente, stridulo, sgradevole all'orecchio voce aspra | l'aspro cigolio della vecchia ruota | l'aspro frinire delle cicale | il gesso sulla lavagna produce un suono aspro | s'io avesse le rime e aspre e chiocce [Dante] | non posso … / rime aspre e fosche far soavi e chiare [Petrarca]

4 linguistica raro in fonetica: sordo, detto di consonante articolata senza che le corde vocali entrino in vibrazione s aspra | z aspra

5 linguistica raro in fonetica: detto di suono consonantico accompagnato da aspirazione o la cui pronuncia è relativamente intensa

6 per estensione letterario di superficie: ruvido al tatto, scabro, irto, ispido, rugoso, non liscio, non levigato una superficie aspra | l'aspra roccia | le arance hanno la buccia aspra | un aspro cilicio | non han sì aspri sterpi né sì folti / quelle fiere selvagge [Dante]

7 per estensione di luogo, terreno e simili: impervio, scosceso, accidentato; brullo, deserto, selvaggio terreno incolto e aspro | l'aspro paesaggio del deserto | un paesaggio aspro | una montagna ripida e aspra | l'aspro paesaggio andino | il paesaggio aspro delle steppe | esta selva selvaggia e aspra e forte [Dante]

8 figurato di clima o stagione: rigido, ostile, inclemente un inverno aspro | stagione aspra | un clima aspro | l'aspro inverno nordico

9 figurato di percorso: duro, faticoso, malagevole, penoso a percorrersi un'aspra salita | un aspro cammino | su per l'aspra salita | seguirono un aspro cammino fra le rocce

10 figurato penoso, grave a sopportarsi, pesante l'aspro cammino della virtù | un aspro lavoro | un aspro tormento | un'aspra penitenza | un destino aspro | aspra pena [Petrarca]

11 figurato duro, severo, burbero, sgarbato, scontroso parole aspre e amare | modi aspri | forse sono stato troppo aspro con lei | sei stato troppo aspro con lui | un carattere aspro | trattare qualcuno in modo aspro | ed aspro, a forza, / tra lo stuol dei malevoli divengo [Leopardi] | una megera dal naso adunco, dagli occhi grigi, dalla bocca aspra [D'Annunzio]

12 figurato animoso, accanito, violento, ostile, feroce, crudele aspro combattimento | un'aspra polemica | sei stato troppo aspro con lei | un'aspra battaglia | un'aspra contesa | un'aspra lotta | i ludi aspri di Marte [Foscolo]

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREaspro
PLURALEaspra
PLURALE
SINGOLAREaspri
PLURALEaspre
continua sotto




sostantivo maschile

* accanto al superlativo regolare asprissimo, è anche in uso il latinismo aspèrrimo

1 sapore acido, agro l'aspro dell'aceto | questo vino ha preso l'aspro

2 asprezza, ruvidezza l'aspro della pomice

3 figurato rigidità, crudeltà gli rivolse parole piene d'aspro

4 regionale nell'uso toscano: terreno asciutto, riarso arsito ora all'ombra ed ora all'aspro [Pascoli]

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREaspro
PLURALE
PLURALE
SINGOLARE
PLURALE

permalink
<<  asprito aspro 2  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


linea aspra = anatomia margine posteriore della faccia laterale del femore, spesso sporgente e rugoso || spirito aspro = linguistica nella lingua greca antica e nel neo greco prima della riforma del 1975: segno grafico (῾) che si colloca sulla vocale iniziale di una parola, oppure sulla rho iniziale, oppure sulla seconda vocale delle parole comincianti con dittongo, per indicare che tale lettera o dittongo comporta un'aspirazione ἁ, ἑ, ἡ, ἱ, ὁ, ὑ, ὡ, αὑ, αἱ, εἱ, εὑ, ηὑ, ιὑ, οὑ, οἱ, ῥ || z aspra, s aspra = linguistica in fonetica: lo stesso che z sorda, s sorda; si contrappone a dolce o sonoro || spirito aspro = linguistica nel greco antico: segno che indica l'aspirazione della vocale all'inizio di parola (ἁ, ἑ, ἡ, ἱ, ὀ, ὑ, ὡ) o del suono /r/ (ῥ); si contrappone a spirito dolce o spirito lene


Proverbi


il viaggio alla morte è più aspro che la morte || viaggio alla morte è più aspro che la morte


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

asprino (agg.)
asprino (s. masch.)
aspriodina (s. femm.)
asprità (s. femm.)
asprito (agg.)
aspro 1 (agg.)
aspro 1 (s. masch.)
aspro 2 (s. masch.)
aspromontano (agg.)
asprone (s. masch.)
asprume (s. masch.)
asprura (s. femm.)
asquirrol (s. masch.)
ASR (sigla)
ass. (abbr.)
ASS (sigla)
assa (s. femm.)
assaccomannare (v. trans.)
assaettamento (s. masch.)
assaettante (part. pres.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 5