Dizionario Italiano





brùtto 
brùt|to
pronuncia: /ˈbrutto/
aggettivo e sostantivo maschile e avverbio

che non è bello

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREbrutto
PLURALEbrutta
PLURALE
SINGOLAREbrutti
PLURALEbrutte

permalink
<<  bruttino bruttobuono  >>


Locuzioni, modi di dire, esempi


tira aria cattiva brutta = si preparano, sono in vista avvenimenti negativi || avere una lingua bella brutta = indica buona o cattiva salute || brutta cosa = disgrazia || fare una brutta figura = dare un'impressione negativa impressionando sfavorevolmente || farla sporca grossa brutta = commettere un'azione sleale, riprovevole || un brutto gioco = si dice di un grave rischio o danno oppure di una situazione losca, poco chiara || brutto male male inguaribile = cancro, tumore maligno || il tempo si mette al brutto = il tempo peggiora, volge al brutto || vedersela brutta = trovarsi in una situazione di grave pericolo me la sono vista brutta || fare una brutta parte = fare una brutta figura || fare il bello e il brutto o il cattivo tempo; fare la pioggia e il bel tempo = avere, esercitare autorità assoluta e da tutti riconosciuta, specialmente in un gruppo di persone in azienda, è lui che fa il bello e il cattivo tempo || passare un brutto quarto d'ora = venire a trovarsi in una pessima situazione, molto sgradevole anche se breve || passare un brutto quarto d\'ora = detto di chi si trova in grave pericolo, o in una situazione estremamente spiacevole || passare un brutto quarto d\'ora = venire a trovarsi in una pessima situazione, molto sgradevole anche se breve || è un brutto passo quello che sto per fare; potrebbe essere un passo pericoloso = di dice con riferimento a risoluzione particolarmente grave o impegnativa || vedersela brutta = correre un grave rischio, passare un momento difficile || fare un bel, un brutto vedere = apparire bene, male; fare un bello, un brutto effetto || farne vedere di tutti i colori, di cotte e di crude, di belle e di brutte a qualcuno = fare subire o sopportare dolori, delusioni, disagi d\'ogni genere a qualcuno || vedersela brutta o nera = trovarsi in una situazione molto difficile, essere in grave pericolo o rischio || una brutta ferita = ferita preoccupante per la gravità, l'ampiezza o profondità, l'aspetto, la possibilità di infezioni o altre complicazioni



Proverbi


chi tanto si liscia, più brutta si fa || desiderio fa parer bello quel che è brutto || diavolo non è così brutto come si dice (o come lo si dipinge) || fidarsi di nessuno e di tutti, son due criteri brutti || giovane e bello è bene; brutto e casto è meglio || guardalo bene, guardalo tutto, l’uomo senza denaro com’è brutto || i diciott'anni non sono mai stati brutti || il diavolo non è brutto quanto si dipinge || il desiderio fa sembrare (o parere) bello ciò che è brutto || il diavolo non è così brutto come si dice (o come lo si dipinge) || il mantello copre il brutto e il bello || il matrimonio non è per tutti, chi fa belli e chi fa brutti || in casa d'altri loda tutti fino i figli cattivi o brutti, fino al gatto che ti sgraffigna, fino al can che ti mordigna || in un paese di negri, i bianchi passano per brutti || le cose belle non sono buone tutte, le migliori, talor son le più brutte || le donne per parer belle si fanno brutte || le donne quasi tutte per parer belle le si fanno brutte || marzo tinge, april dipinge, maggio fa le belle donne, e giugno fa le brutte carogne || matrimonio non è per tutti, chi fa belli e chi fa brutti || mentre le belle si guardano, le brutte si sposano || non bisogna dipingere il diavolo più brutto di quello che è || non dir brutta a una donna || non possono d'ugual merito essere tutti, gusta i bei, se ne trovi, e lascia stare i brutti || non v'è giovane che non sia bella, né vecchia che non sia brutta || non vi è pentola sì brutta che non trovi il suo coperchio || o bella o brutta che la moglie sia, l'importante è che tenga compagnia || o belli o brutti, vien sera per tutti || per un brutto viso, si perde una buona compagnia || quando la vacca tien su il muso, brutto tempo salta suso || quando tutto è di tutti, i tempi sono brutti || rosso di sera bel tempo si spera; rosso di mattina, brutto tempo si avvicina || san Geminiano dalle belle torri e dalle belle campane, gli uomini brutti, e le donne befane || s'è grande, è oziosa; s'è piccola, è viziosa; s'è bella è vanitosa; s'è brutta, è fastidiosa || se non si maritassero altro che le belle, che cosa farebbero le brutte? || se vuoi vedere un uomo quanto è brutto, un uomo senza denaro dice tutto || una bella porta rifà una brutta facciata


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

brutteria (s. femm.)
bruttero (s. masch.)
bruttezza (s. femm.)
bruttibuoni (s. masch. pl.)
bruttino (agg.)
brutto (agg. e s. masc. e avv.)
bruttobuono (s. masch.)
bruttura (s. femm.)
Bruxelles (nome pr. femm.)
bruxellese (agg. e s. masch. e femm.)
bruxismo (s. masch.)
bruyere (s. femm.)
bruzio (s. masch.)
Bruzio (nome pr. masch.)
bruzzaglia (s. femm.)
bruzzico (s. masch.)
bruzzo (s. masch.)
bruzzolo (s. masch.)
BS (sigla)
BSE (sigla)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 2