Dizionario Italiano





culminàre 
cul|mi|nà|re
pronuncia: /kulmiˈnare/
verbo intransitivo

1 (ESSERE) toccare il culmine, il punto più alto, o terminare in alto la catena di monti culmina con una serie di guglie aguzze | la facciata culmina in un frontone fregiato

2 (ESSERE) letterario innalzarsi, ergersi, svettare: in mezzo alla pianura culmina una quercia secolare | l'oratore culminava tra la folla

3 (ESSERE) figurato raggiungere il massimo grado di forza o intensità; toccare il punto più impegnativo o interessante la tensione culminò in una risata liberatoria | la festa culminò in un brindisi | i disordini culminarono in una tragedia | la commedia culmina nel secondo atto

4 (ESSERE) astronomia di un astro, passare dal piano del meridiano celeste del luogo di osservazione, quando si trova nel punto più alto della sua traiettoria sulla sfera celeste

Indicativo presente:  io culmino, tu culmini
Passato remoto:       io culminai, tu culminasti
Participio passato:        culminato/a/i/e

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  culminante culminato  >>

continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

culleo (s. masch.)
culm (s. masch.)
culmifero (agg.)
culminale (agg.)
culminante (part. pres.)
culminare (v. intr.)
culminato (part. pass.)
culminazione (s. femm.)
culmine (s. masch.)
culmo (s. masch.)
culo (s. masch.)
culone (s. masch.)
culorosso (s. masch.)
culotte (sost femm. pl.)
culottes (sost femm. pl.)
culrosso (s. masch.)
cult (agg.)
cult (s. masch.)
cultamente (avv.)
cultellata (s. femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---