Dizionario Italiano





meritàre 
me|ri|tà|re
pronuncia: /meriˈtare/
verbo transitivo e intransitivo

1 essere degno

2 far ottenere, procurare

3 rendersi benemerito di qualcosa

Indicativo presente:  io merito, tu meriti
Passato remoto:       io meritai, tu meritasti
Participio passato:        meritato

Vedi la coniugazione completa


meritàrsi 
me|ri|tàr|si
pronuncia: /meriˈtarsi/
verbo pronominale intransitivo

(con valore intensivo) essere degno di avere, ottenere, ricevere qualcosa; meritare qualcosa per sé meritarsi una promozione | ti meriti una punizione | se lo merita! | se l’è meritato!

Indicativo presente:  io mi merito, tu ti meriti
Passato remoto:       io mi meritai, tu ti meritasti
Participio passato:        meritatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  meritante meritatamente  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


ben meritare = vedi benmeritare || mette merita (non merita) conto = è, o non è, utile, conveniente, opportuno; vale o non vale la pena || meritarsela = comportarsi in modo tale da attirarsi qualcosa di spiacevole o di dannoso || meritarsele = meritare un sacco di botte



Proverbi


chi prende una moglie, merita una corona di pazienza; chi ne prende due, merita una corona di pazzia || chi soffre, sel merta || i malanni che ti sei meritati, sopportali in pace || ogni fatica merita ricompensa || ognuno ha ciò che merita || quando il corpo ha lavorato merita riposo


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

meristoma (s. masch.)
meritallo (s. masch.)
meritamente (avv.)
meritamento (s. masch.)
meritante (part. pres.)
meritare (v. trans e intr.)
meritarsi (v. pron. intr.)
meritatamente (avv.)
meritato (part. pass.)
meritatore (agg. e s. masc.)
meritazione (s. femm.)
meriteride (s. masch.)
Meriteridi (s. masch. pl.)
meriterio (s. masch.)
Meriterio (s. masch.)
meritevole (agg.)
meritevolmente (avv.)
merito 1 (s. masch.)
merito 2 (agg.)
meritocraticamente (avv.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3