Dizionario Italiano





pùnta 
pùn|ta
pronuncia: /ˈpunta/
sostantivo femminile

1 parte terminale; estremità aguzza e sottile

2 geografia piccolo promontorio; cima di monte

3 la massima intensità o frequenza di un fenomeno

4 si dice di particolari tagli di carne

5 araldica pezza onorevole di forma triangolare con il vertice sotto la linea del centro

6 l'atteggiamento del cane che punta la selvaggina

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLARE
PLURALEpunta
PLURALE
SINGOLARE
PLURALEpunte

permalink
<<  punkitudine puntaccio  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


avere qualcosa sulla punta della lingua = sapere qualcosa, stare per dirla, ma non ricordarla sul momento || prendere di punta = di situazione: affrontarla con piglio, decisione, puntiglio e ostinazione | di persona: opporglisi con decisione, non lasciando scappare occasione per denunciarne gli eventuali errori o scorrettezze || ora di punta = momento della giornata nella quale il traffico è più intenso o di maggiore affluenza di pubblico nei negozî, negli uffici, e simili || parlare in punta di forchetta = parlare affettatamente, con esagerata ricercatezza, con parole affettatamente scelte || avere una parola sulla punta della lingua = sapere una parola, ma non riuscire momentaneamente a ricordarla || potere delle punte = fisica, proprietà dei conduttori di forma appuntita, per cui si manifesta una accentuata attitudine della punta ad attrarre o generare scariche elettriche || stare in punta di piedi = reggersi sulle punte dei piedi specialmente per vedere meglio superando un ostacolo davanti || uscire con la punta = sport nella scherma,: andare fuori bersaglio senza toccare il corpo dell'avversario || fino ai capelli, fin sopra i capelli, fino alla punta dei capelli = interamente, completamente, in tutto il corpo, in sovrabbondanza, oltre misura ne ho fin sopra i capelli | essere inzaccherato fino alla punta dei capelli, essere bagnato fino ai capelli || prendere il coltello per la lama o per la punta = figurato dimostrare di non avere esperienza nel trattare affari o nel trattare con persone, agire senza perizia a proprio svantaggio || quattro di punta = sport nel canottaggio: imbarcazione a sedile scorrevole sulla quale ciascuno dei quattro vogatori utilizza un solo remo; l'equipaggio di tale imbarcazione || suonare alla punta = musica suonare con strumenti ad arco ottenendo suoni deboli e dolci


Proverbi


chi piglia la lancia per la punta, la spezza o non la leva di terra || la vanga ha la punta d'oro, la zappa d'argento, l'aratro di ferro || l'aratro ha la punta di ferro; la zappa l'ha d'argento; d'oro l'ha la vanga; e quando vuoi far lavoro degno, metti tra la vanga molto ferro e poco legno


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

punkeggiare (v. intr.)
punkeggiato (part. pass.)
punkettaro (s. masch.)
punkismo (s. masch.)
punkitudine (s. femm.)
punta (s. femm.)
puntaccio (s. masch.)
puntaglia (s. femm.)
puntaguto (agg.)
puntaguzzo (s. masch.)
puntalazzoto (agg.)
puntalazzoto (s. masch.)
puntale (agg. e s. masc.)
puntalino (s. masch.)
puntalmente (avv.)
puntalore (s. masch.)
puntamaro (s. masch.)
puntamento (s. masch.)
puntapiedi (s. masch.)
puntare (v. trans e intr.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4