Dizionario Italiano





raddrizzàre 
rad|driz|zà|re
pronuncia: /raddritˈtsare/
verbo transitivo

far tornare diritto anche in senso figurato

Indicativo presente:  io raddrizzo, tu raddrizzi
Passato remoto:       io raddrizzai, tu raddrizzasti
Participio passato:        raddrizzato

Vedi la coniugazione completa


raddrizzàrsi 
rad|driz|zàr|si
pronuncia: /raddritˈtsarsi/
verbo pronominale intransitivo

1 assumere nuovamente la posizione eretta, tornare diritto

2 figurato di persona: comportarsi meglio, rimettersi sulla buona strada il ragazzo si è raddrizzato

3 figurato di cose: rimettersi nel giusto le cose si raddrizzeranno

4 figurato del tempo; rimettersi al bello

Indicativo presente:  io mi raddrizzo, tu ti raddrizzi
Passato remoto:       io mi raddrizzai, tu ti raddrizzasti
Participio passato:        raddrizzatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  raddrizzamento raddrizzata  >>

Proverbi


la pianta si raddrizza da giovane || non si possono raddrizzare le gambe anche ai cani


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

raddossare (v. trans.)
raddotto (part. pass.)
raddotto (s. masch.)
raddrizzabile (agg.)
raddrizzamento (s. masch.)
raddrizzare (v. trans.)
raddrizzarsi (v. pron. intr.)
raddrizzata (s. femm.)
raddrizzato (part. pass.)
raddrizzatore (agg. e s. masc.)
raddrizzatrama (s. masch.)
raddrizzatrice (s. femm.)
raddrizzatura (s. femm.)
radducere (v. trans.)
raddurare (v. intr.)
raddurarsi (v. pron. intr.)
raddurre (v. trans.)
raddursi (v. pron. intr.)
raddusano (agg.)
raddusano (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE---