Dizionario Italiano





riluttàre 
ri|lut|tà|re
pronuncia: /rilutˈtare/
verbo intransitivo

1 (AVERE)
essere restio e titubante a fare qualcosa; manifestare scarsa disposizione o addirittura resistenza riluttava ad accettare la proposta | la madre trascinava il bambino che riluttava | riluttava ad accettare l'invito | riluttava a cambiare casa | rilutta a ogni pressione | riluttare a cedere | riluttava a obbedire | riluttava a partire


2 (AVERE)
arcaico essere ostile a qualcuno


3 (AVERE)
raro di cosa: non tollerare o permettere la situazione riluttava a soluzioni semplici | un fatto che rilutta a ogni spiegazione


Indicativo presente:  io rilutto, tu rilutti
Passato remoto:       io riluttai, tu riluttasti
Participio passato:        riluttato

Vedi la coniugazione completa
continua sotto




verbo transitivo

raro rifiutare riluttare la realtà

Indicativo presente:  io rilutto, tu rilutti
Passato remoto:       io riluttai, tu riluttasti
Participio passato:        riluttato

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  riluttanza riluttato  >>

Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

rilustrare (v. intr.)
rilustrare (v. trans.)
rilustrato (part. pass.)
riluttante (agg. e s. masch. e femm.)
riluttanza (s. femm.)
riluttare (v. intr.)
riluttare (v. trans.)
riluttato (part. pass.)
riluttività (s. femm.)
rilutto (agg.)
RIM (sigla)
rima (s. femm.)
rimacchiare 1 (v. intr.)
rimacchiare 2 (v. trans.)
rimacchiarsi 2 (v. pron. trans e intr.)
rimacchiato (part. pass.)
rimacchinare (v. trans.)
rimacchinato (part. pass.)
rimacina (s. femm.)
rimacinare (v. trans.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 7