Dizionario Italiano



Donazione


ripezzàre 
ri|pez|zà|re
pronuncia: /ripetˈtsare/
verbo transitivo

raro rappezzare, rammendare, rattoppare un suo farsetto rotto e ripezzato [Boccaccio] | ch'io non mi scordi / ch'ho anco a ripezzar con lo scarlatto / la gonnella a Gian Figo [D'Annunzio]

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  ripezzamento ripezzato  >>

Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

ripettinatura (s. femm.)
ripetutamente (avv.)
ripetuto (part. pass.)
ripeur (s. masch.)
ripezzamento (s. masch.)
ripezzare (v. trans.)
ripezzato (part. pass.)
ripezzatore (agg. e s. masc.)
ripezzatura (s. femm.)
ripi– (pref.)
ripiacere (v. intr.)
ripiaciuto (part. pass.)
ripiagare (v. trans.)
ripiagarsi (v. pron. intr.)
ripiagato (part. pass.)
ripiagnere (v. trans e intr.)
ripiagnersi (v. pron. intr.)
ripiallare (v. trans.)
ripiallato (part. pass.)
ripianamento (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 4