Dizionario Italiano





romànzo 
ro|màn|zo
pronuncia: /roˈmandzo/
aggettivo

1 linguistica detto di lingua o dialetto che deriva direttamente dal latino volgare; romanico, neolatino famiglia romanza | lingua romanza | gruppo romanzo | le lingue romanze

2 linguistica letteratura relativo al mondo neolatino, ai popoli che parlano lingue romanze, dal punto di vista linguistico e culturale filologia romanza

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREromanzo
PLURALEromanza
PLURALE
SINGOLAREromanzi
PLURALEromanze
continua sotto




sostantivo maschile

1 letteratura componimento letterario di carattere narrativo, di una di un certo sviluppo, caratterizzato da libertà d'invenzione e d'intreccio, indipendentemente dall'impegno artistico, che narra una vicenda in tutto o in parte immaginaria; originariamente in versi e di argomento eroico, poi in prosa il grande romanzo di Apuleio | romanzo veristico | i romanzi di Balzac | romanzo verità | romanzo naturalistico | romanzo di vita | romanzo erotico | romanzo epistolare | romanzo di fantascienza | romanzo filosofico | i romanzi di Dostoevskij | romanzo comico | romanzo picaresco | il romanzo di Petronio | il romanzo di Tristano | romanzo giallo-rosa | romanzo moderno | romanzo sceneggiato | romanzo poliziesco | romanzo breve | romanzo macabro | romanzo nero | romanzo barocco | romanzo giallo | romanzo neorealistico | romanzo d'avventure | romanzo ciclico | romanzo psicologico | romanzo d'avventure indiano | i romanzi di Hugo | i romanzi di Svevo | romanzo gotico | romanzo veristico | romanzo d'appendice | romanzo del terrore | romanzo storico | romanzo umoristico | romanzo fiume | romanzo contemporaneo | romanzo rosa | romanzo fantascientifico | romanzo educativo | romanzo di formazione | versi d'amore e prose di romanzi / soverchiò tutti [Dante]

2 letteratura per estensione il genere letterario che comprende tali componimenti in prosa che si affermò a partire dal Seicento, sviluppandosi e articolandosi specialmente nell'Ottocento il romanzo latino | il romanzo italiano del Novecento | romanzo del Novecento | i romanzi cavallereschi in lingua d'oïl | il romanzo spagnolo | i romanzi del ciclo carolingio | il romanzo inglese |il romanzo inglese del Settecento | il romanzo italiano | il romanzo alessandrino | i romanzi dei cavalieri antichi | i romanzi della Tavola Rotonda | il romanzo erotico greco | romanzo dell'Ottocento | il romanzo di Lancillotto | il romanzo francese del XII secolo | il romanzo russo | i romanzi del ciclo bretone | il romanzo francese

3 figurato creazione fantastica della mente, frutto di fantasia o di invenzione, inverosimile, incredibile; progetto inattuabile, sogno vano sembra un romanzo eppure è la semplice verità | la sua vita è un romanzo | la sua vita pare un romanzo | è storia o romanzo? | ben è 'l viver mortal … / sogno d'infermi e fola di romanzi! [Petrarca] | v'ho detto di tenervi per voi le vostre frasi da romanzo, … / io non sono un personaggio da romanzo, io! [Arrighi]

4 figurato insieme di vicende, fatti, esperienze così singolari e incredibili da risultare inverosimili, da apparire frutto di invenzione o fantasia ti racconterò il romanzo del loro incontro | sembra un romanzo! | una vita che è tutta un romanzo | la sua vita è stata un romanzo | la storia della rapina era tutta un romanzo

5 figurato storia d'amore o vicenda amorosa il romanzo del loro incontro | il loro romanzo va avanti da dieci anni | il romanzo d'amore di due giovani | conquistarlo è stato un romanzo | il loro romanzo continua

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREromanzo
PLURALE
PLURALE
SINGOLAREromanzi
PLURALE

permalink
<<  romanzistica romanzo–verità  >>

continua sotto


Locuzioni, modi di dire, esempi


romanzo lungo = romanzo con molte pagine || lenizione romanza = linguistica in fonetica: lenizione avvenuta in tutta la Romània occidentale, sfociata nella sonorizzazione di consonanti occlusive del latino classico o in spirantizzazione o dileguo di consonanti sonore o sonorizzate || famiglia romanza, gruppo romanzo = linguistica gruppo di lingue indoeuropee derivanti dal latino che comprende portoghese, spagnolo, catalano, francese, friulano, italiano, occitanico, piemontese, romancio, rumeno, sardo e i loro relativi dialetti || filologia romanza = filologia disciplina che studia le lingue e delle letterature scritte in queste lingue, soprattutto dal punto di vista comparativo || da romanzo = detto di situazione, di vicenda, strana, inconsueta, fuori dalla norma | detto di persona: che ricorda le descrizioni romanzesche personaggio da romanzo || fare della storia un romanzo = narrare la storia senza rigore critico || romanzo a fumetti = letteratura romanzo o lungo racconto narrato con la tecnica del fumetto attraverso immagini e didascalie | raro fumetto || romanzo breve = letteratura narrazione di moderata estensione, poco più sviluppata di un racconto || romanzo ciclico = letteratura romanzo che racconta le vicende di più generazioni || romanzo d'appendice = letteratura romanzo di carattere popolare pubblicato a puntate sull'appendice di un giornale; feuilleton | spregiativo romanzo popolare di scarso valore letterario, rispondente al gusto grossolano del grosso pubblico || romanzo d'avventure = letteratura romanzo con prevalenza dell'azione e dell'intreccio sulle altre strutture narrative || romanzo del Novecento = letteratura romanzo caratterizzato dalla dissoluzione dell'integrità del personaggio, dall'uso di tecniche narrative quali il monologo interiore e il flusso di coscienza, e dalla scomposizione della struttura romanzesca tradizionale || romanzo dell'Ottocento = letteratura romanzo caratterizzato dalla narrazione in terza persona, dalla trattazione di temi di ampio respiro sociale e dall'analisi di caratteri, costumi, sentimenti e passioni, e il cui presupposto fondamentale è l'onniscienza del narratore || romanzo di formazione = letteratura romanzo che racconta il processo di acquisizione da parte del protagonista, attraverso una serie di esperienze formative, della maturità intellettuale, morale o spirituale, dalla giovinezza alla maturità || romanzo di vita = letteratura romanzo ispirato dagli ambienti del degrado morale e sociale e della prostituzione Ragazzi di vita [Pasolini] || romanzo educativo = letteratura romanzo a sfondo morale e didattico, con finalità morali || romanzo epistolare = letteratura romanzo in cui l'azione emerge da fatti, sentimenti, personaggi evocati in una serie di lettere scritte dal protagonista o scambiate fra i personaggi Le ultime lettere di Jacopo Ortis [Foscolo] || romanzo filosofico = letteratura romanzo a sfondo speculativo || romanzo fiume = letteratura romanzo lunghissimo || romanzo giallo, poliziesco = letteratura romanzo legato allo svolgimento e alla soluzione di vicende poliziesche || romanzo giallo–rosa = letteratura romanzo di argomento poliziesco e insieme sentimentale || romanzo gotico = letteratura tipo di narrazione, molto popolare nella seconda metà del '700, le cui vicende piene di mistero e di suspence sono ambientate in scenari per lo più medievali || romanzo nero = letteratura romanzo che narra storie truci, macabre, violente con interesse suggestivo per il crimine e per il mistero || romanzo psicologico = letteratura romanzo che segue specialmente le vicende interiori di uno o più personaggi || romanzo rosa = letteratura romanzo che narra di storie sentimentali e d'intonazione leggera || romanzo sceneggiato = letteratura adattamento scenico di un romanzo alle rappresentazioni teatrali o alle trasmissioni radiofoniche o televisive || romanzo storico = letteratura romanzo in cui le vicende dei personaggi sono calate in un'epoca o in un contesto storico reale || romanzo verità = letteratura storia di vita vissuta || romanzo d'appendice = romanzo a puntate tipico della narrativa ottocentesca, specialmente francese, con trame a effetto, che recupera motivi, personaggi e situazioni del romanzo popolare | per estensione spregiativo romanzo di gusto piuttosto grossolano, con scarsa attenzione per l'originalità dello stile || area romanza = linguistica l'area in cui da un comune fondamentale strato latino derivarono le cosiddette lingue romanze; è anche detta Romània || romanzo privo di atmosfera = letteratura romanzo non coinvolgente || romanzo d'avventura = letteratura genere letterario, specialmente della letteratura per ragazzi, in cui predomina l'azione


continua sotto


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

romanziero (s. masch.)
romanzina (s. femm.)
romanzismo (s. masch.)
romanzista (s. masch. e femm.)
romanzistica (s. femm.)
romanzo (agg.)
romanzo (s. masch.)
romanzo–verità (s. masch.)
romanzovite (s. femm.)
romatismo (s. masch.)
romba (s. femm.)
rombagliamento (s. masch.)
rombagliare (v. trans.)
rombagliato (part. pass.)
rombagliatore (agg. e s. masc.)
rombaglio (s. masch.)
rombante (part. pres.)
rombare (v. intr.)
rombato (part. pass.)
rombatore (s. masch.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 5