Dizionario Italiano





serbàre 
ser|bà|re
pronuncia: /serˈbare/
verbo transitivo

1 mettere da parte una cosa perché si ritiene utile per altra occasione o perché particolarmente cara; riservare

2 mantenere

Indicativo presente:  io serbo, tu serbi
Passato remoto:       io serbai, tu serbasti
Participio passato:        serbato

Vedi la coniugazione completa


serbàrsi 
ser|bàr|si
pronuncia: /serˈbarsi/
verbo pronominale intransitivo

1 mantenersi, conservarsi, restare, rimanere in un certo modo serbarsi giovane | serbarsi fedele | serbarsi onesto

2 riservarsi, destinarsi serbarsi alla patria | serbarsi a un ideale | serbarsi per grandi prove

Indicativo presente:  io mi serbo, tu ti serbi
Passato remoto:       io mi serbai, tu ti serbasti
Participio passato:        serbatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa



verbo pronominale transitivo

letterario conservare, riservare per sé tutte le sue gran ricchezze donò agli amici, senza altra cosa serbarsi che un bastone per sostegno della sua vecchiezza [Boccaccio]

Indicativo presente:  io mi serbo, tu ti serbi
Passato remoto:       io mi serbai, tu ti serbasti
Participio passato:        serbatosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  serbarancori serbariese  >>

Locuzioni, modi di dire, esempi


serbare qualcosa nel pellicino = arcaico tacere qualcosa or su, il resto vo' tacere e serbar nel pellicino [Poliziano] || salvare o serbare la pancia ai fichi = popolare evitare i pericoli, avendo cara la pelle; fare vita comoda | mangiare poco alle prime portate, sapendo che poi ci saranno pietanze più gustose || serbare, conservare nell'animo = ricordare, tenere sempre a mente



Proverbi


chi serba, serba al gatto || chi serba, Dio non gli dà || chi spende e spande, né misura serba, mangia il fieno sul prato e il grano in erba || generoso arricchisce donando e l'avaro impoverisce serbando || il generoso arricchisce donando e l'avaro impoverisce serbando || la collera della sera va serbata alla mattina || poco vino vendi al tino; assai mosto serba a agosto || quando il fico serba il fico, tu, villan serba il panico


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

seravezzese (s. masch. e femm.)
serbabile (agg.)
serbamento (s. masch.)
serbanza (s. femm.)
serbarancori (s. masch.)
serbare (v. trans.)
serbarsi (v. pron. intr.)
serbarsi (v. pron. trans.)
serbariese (agg.)
serbariese (s. masch. e femm.)
serbastrella (s. femm.)
serbato (part. pass.)
serbatoio (s. masch.)
serbatore (agg. e s. masc.)
serbevole (agg.)
serbevolezza (s. femm.)
serbico (agg.)
serbista (agg.)
serbista (agg. e s. masch. e femm.)
serbista (s. masch. e femm.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3