Dizionario Italiano





sfumàto 
sfu|mà|to
pronuncia: /sfuˈmato/
participio passato e aggettivo

1 participio passato di sfumare

2 svanito, dileguato, dissolto; non realizzato, andato in fumo speranze sfumate | illusioni sfumate | un affare ormai sfumato | progetto sfumato | occasioni sfumate

3 di colore: che passa da una tonalità all'altra gradatamente e senza stacco o che è steso in modo via via meno concentrato una tappezzeria dalle tinte sfumate | tinta sfumata | blu sfumato di azzurro | la coda della cometa appariva sempre più sfumata

4 di figura o disegno che presenta contorni alquanto indistinti | un paesaggio sfumato | un'immagine sfumata | un disegno dai contorni sfumati | un paesaggio sfumato nella nebbia | traspariva, come da un fitto velo, la spera del sole, pallida, che spargeva intorno a sé un barlume fioco e sfumato [Manzoni]

5 per estensione vago, velato, indistinto, impreciso un ricordo sfumato | sentimenti sfumati

6 per estensione letterario detto di espressione attenuata, discreta, sottilmente allusiva, che tende a suggestioni vaghe e imprecise stile sfumato | pagina sfumata

7 per estensione attenuato, compassato, conciliante parole sfumate | toni sfumati

8 di acconciatura di taglio corto la cui lunghezza dei capelli è via via più corta fra la nuca e il collo capelli sfumati

9 musica detto di nota musicale: poco marcata, appena accennata, che si confonde progressivamente con la nota successiva

10 matematica raro il termine è talora usato per rendere l'inglese fuzzy

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREsfumato
PLURALEsfumata
PLURALE
SINGOLAREsfumati
PLURALEsfumate
continua sotto




sostantivo maschile

1 arte in pittura: procedimento chiaroscurale in cui i contorni delle immagini vengono eliminati o alleggeriti mediante passaggi finemente graduati dai toni scuri a quelli chiari, allo scopo di ottenere la massima compenetrazione tra figura e atmosfera, con effetto di modellato estremamente morbido; è stato usato in pittura per la prima volta da Leonardo da Vinci ed è così detto per distinguerlo dal vero e proprio chiaroscuro usato dai pittori fiorentini del Rinascimento

2 tessitura tessuto di diversi colori che sfumano progressivamente l'uno nell'altro

3 fotografia effetto fotografico consistente nella diminuzione della nitidezza dell'immagine; lo stesso che flou

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREsfumato
PLURALEsfumata
PLURALE
SINGOLAREsfumati
PLURALEsfumate



avverbio

musica come indicazione nelle partiture: didascalia musicale che prescrive un'esecuzione evanescente, dai tratti poco decisi

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREsfumato
PLURALEsfumata
PLURALE
SINGOLAREsfumati
PLURALEsfumate



sostantivo maschile

musica ogni brano musicale eseguito con tale indicazione

 
MASCHILE
FEMMINILE
SINGOLARE
SINGOLAREsfumato
PLURALEsfumata
PLURALE
SINGOLAREsfumati
PLURALEsfumate

permalink
<<  sfumatamente sfumatore  >>

Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

sfumacchiato (part. pass.)
sfumamento (s. masch.)
sfumante (part. pres.)
sfumare (v. trans e intr.)
sfumatamente (avv.)
sfumato (part. pass.)
sfumato (s. masch.)
sfumato (avv.)
sfumato (s. masch.)
sfumatore (s. masch.)
sfumatrice (s. femm.)
sfumatura (s. femm.)
sfumazzare (v. intr.)
sfumazzato (part. pass.)
sfumino (s. masch.)
sfummare (v. trans e intr.)
sfumo (s. masch.)
sfunare (v. intr.)
sfunare (v. trans.)
sfunarsi (v. pron. intr.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 7