Dizionario Italiano





sostenére 
so|ste|né|re
pronuncia: /sosteˈnere/
verbo transitivo

1 tenere su

2 secondare, aiutare qualcuno

3 affermare

4 assumere, tollerare

Indicativo presente:  io sostengo, tu sostieni
Passato remoto:       io sostenni, sostenetti, tu sostenesti
Participio passato:        sostenuto

Vedi la coniugazione completa


sostenérsi 
so|ste|nér|si
pronuncia: /sosteˈnersi/
verbo pronominale intransitivo

1 mantenersi ritto, reggersi, tenersi in piedi per mezzo di un appoggio o per capacità autonome (anche reciproco) non riuscire a sostenersi | i due ubriachi si sostenevano a vicenda | si sosteneva col bastone | la mensola si sostiene senza bisogno di appoggi | sostenersi al muro | un vecchio che si sosteneva col bastone | stenta a sostenersi | il ponte non si sostiene

2 per estensione mantenersi vigoroso, conservarsi in forze sostenersi con alimenti nutrienti | durante le notti di lavoro bevo numerosi caffè per sostenermi | devi mangiare per sostenerti

3 per estensione conservarsi nel proprio stato o nelle proprie funzioni in grazia di un appoggio o di un contributo il governo fantoccio si sostiene sulle truppe occupanti | l'associazione si sostiene con i contributi degli iscritti

4 per estensione mantenersi economicamente con questo lavoro riesco finalmente a sostenermi | l'azienda si sostiene a malapena

5 figurato (reciproco) rincuorarsi, spalleggiarsi, aiutarsi i due fratelli si sostenevano sempre di fronte agli altri

6 figurato avere fondamento, congruenza, verosimiglianza; apparire valido, essere convincente un'argomentazione che non si sostiene | è una ipotesi che non si sostiene | è un'idea che non si sostiene | è una teoria che non si sostiene

7 arcaico sostentamento; ciò che è necessario per il sostentamento e il mantenimento di una persona

8 arcaico sopportazione, tolleranza

9 letterario trattenere; prorogare i termini di un pagamento, specialmente in materia tributaria e oltre a questo, già ricevuti i denari, più giorni appresso di sé il sostenne [Boccaccio] | fa che la tua lingua si sostenga [Dante]

Indicativo presente:  io mi sostengo, tu ti sostieni
Passato remoto:       io mi sostenni, sostenetti, tu ti sostenesti
Participio passato:        sostenutosi/asi/isi/esi

Vedi la coniugazione completa

permalink
<<  sostenenza sostenibile  >>

continua sotto

Locuzioni, modi di dire, esempi


reggere, sostenere, guidare i passi di qualcuno = sorreggere qualcuno che ha difficoltà deambulatorie o un bambino che sta imparando a camminare | figurato fare da guida, da maestro a qualcuno


Proverbi


la gloria spetta soltanto a chi sa sostenere i dolori e calpestare i piaceri || non arriva a godere chi non sa sostenere


Sfoglia il dizionario

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

sostegnese (s. masch. e femm.)
sostegno (s. masch.)
sostenendo (avv.)
sostenente (part. pres.)
sostenenza (s. femm.)
sostenere (v. trans.)
sostenersi (v. pron. intr.)
sostenibile (agg.)
sostenibilità (s. femm.)
sostenimento (s. masch.)
sostenitore (agg. e s. masc.)
sostentabile (agg.)
sostentacolo (s. masch.)
sostentamento (s. masch.)
sostentare (v. trans.)
sostentarsi (v. pron. intr.)
sostentativo (agg.)
sostentato (part. pass.)
sostentatore (agg.)
sostentatore (agg. e s. masc.)

Sfoglia il dizionario italiano a partire da:


---CACHE--- 3